Crea sito

Treccia al Limone Sofficissima

La treccia al limone è un sofficissimo pan brioche dal profumo irresistibile! Perfetto per una colazione o merenda golosa e genuina.

  • DifficoltàMedio
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura23 Minuti
  • Porzioni10 persone

Ingredienti

  • 280 gFarina 00
  • 100 gLatte
  • 65 gBurro
  • 65 gZucchero
  • 1Uova
  • 3 gLievito di birra secco (oppure 12,5 g di lievito fresco)

Per la farcitura:

  • 30 gBurro fuso
  • 15 gZucchero
  • 1Limone

Per guarnire:

  • q.b.Zucchero a velo

Preparazione

  1. Treccia al Limone

    Innanzitutto preparate la farcitura: sbucciate il limone, avendo cura di non pelare la parte interna bianca, perchè è amara.

    Macinate lo zucchero e la scorza di limone per alcuni secondi: 10 sec / Vel. 10, così da polverizzare la scorza e lo zucchero.

    Versate in un piattino il tutto e lasciatelo da parte.

    Ora preparate l’impasto della treccia: mettete nel boccale lo zucchero, il lievito, il latte e riscaldate: 2 min / 37° / Vel. 2.

    Aggiungete la farina, il burro a pezzi, l’uovo e impastate: 4 min / Vel. Spiga.

    Lasciate lievitare l’impasto, nel boccale, per 1 ora o finchè sarà raddoppiato di volume.

    Una volta lievitato, prendete l’impasto e stendetelo su un piano infarinato con il matterello, ricavando una sfoglia rettangolare di circa 1 cm di spessore.

    Spennellate la superficie con il burro fuso (tiepido ma non molto caldo).

    Cospargetevi il limone e lo zucchero polverizzati precedentemente.

    Arrotolate la pasta su se stessa formando un rotolo, quindi tagliatelo a metà nel senso della lunghezza.

    Intrecciate le 2 parti e adagiate la treccia su una teglia foderata con carta forno.

    Lasciate lievitare fino al raddoppio in forno spento.

    Una volta lievitata, spennellate la treccia con latte.

    Preriscaldate il forno a 180° e ponete all’interno un pentolino pieno d’acqua.

    Cuocete a 180° per 8 minuti in forno non ventilato (sotto e sopra).

    Dopo 8 minuti, impostate la cottura solo sotto e cuocete per altri 15 minuti (verificate sempre la cottura con uno stecchino).

    Sfornate la treccia al limone e lasciatela raffreddare, dopodichè cospargetela a piacere con zucchero a velo.

I Consigli di Una Pasticciona in Cucina:

Potete variare la ricetta della treccia al limone sostituendo, ad esempio, il limone con l’arancia o il mandarino 😉 Siete alla ricerca di idee sfiziose per la colazione? Allora date uno sguardo alla mia raccolta di Ricette per la Colazione. P. S. Se vi piacciono le mie ricette e volete rimanere sempre aggiornati sulle mie ultime pubblicazioni, seguite la mia pagina Facebook Una Pasticciona in Cucina mettendo un mi piace

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.