Crea sito

Tortini di patate e speck

Oggi voglio raccontarvi una ricetta deliziosa con protagonista del buonissimo speck e le patate che tutti adorano: i Tortini di patate e speck. Una semplice e sfiziosa idea per un secondo piatto davvero saporito, che si prepara in pochi minuti e che conquisterà tutti a tavola. Le patate poi si abbinano benissimo con lo speck, creando un perfetto connubio di profumi e sapori che riempirà in un attimo la vostra casa del suo profumo delizioso. Corriamo allora in cucina e prepariamo insieme degli squisiti Tortini di patate e speck

Sponsorizzato da Speck Sudtirol

tortini di patate e speck
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 400 g Patate
  • 8 fette Speck Alto Adige IGP
  • 1 Uova
  • 30 g Parmigiano reggiano (grattugiato)
  • 50 g Pangrattato
  • 20 g Burro
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Lavate le patate e fatele cuocere per 20-25 minuti in abbondante acqua salata. Il tempo dipende molto dalla qualità delle vostre patate e dalla loro grandezza. Il mio consiglio è di sceglierle della stessa misura, di bollirle con la buccia, in questo modo assorbono meno acqua e conservano tutto il loro gusto e proprietà nutritive

  2. Lasciatele raffreddare leggermente, spellatele e passatele con uno schiacciapatate raccogliendo il purè in una ciotola. Aggiungete alle patate il parmigiano grattugiato, il burro e l’uovo, mescolate bene. Aggiungete al composto il pangrattato e mescolate per bene.

  3. Dividete il composto in 4 parti ed appiattitele leggermente ad uno spessore di 2,5-3 cm, tagliandole poi con un bicchiere o un coppapasta. Avvolgete ogni Tortino con 2 fette di speck incrociandole tra loro. Poggiate i Tortini di patate e speck su una teglia rivestita con carta da forno e fateli poi cuocere nel forno caldo a 190° per 14-15 minuti.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacucinadiloredana

Spero di riuscire a rallegrare con le mie ricette e i miei consigli la tua Tavola e la tua Vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.