Crea sito

Spinacine di pollo

Spinacine di pollo croccanti e saporite. Eccomi oggi a raccontarvi come ho preparato delle buonissime Spinacine con pollo. Con la mia ricetta passo passo e la video ricetta sono proprio semplici e veloci da preparare e conquisteranno in un attimo tutti a tavola, soprattutto i piccoli di casa che in questo modo mangeranno volentieri anche gli spinaci. Potete cuocerle in padella con un filo di olio di oliva o anche in forno, saranno in entrambi i casi buonissime. Con questa ricetta me ne sono venute 6, ma vi consiglio di raddoppiare le dosi e prepararne di più. Potete congelarle senza cuocerle, così da averle subito pronte all’occorrenza per preparare un secondo piatto squisito. Che dite vi ho già convinto a provarle? Corriamo allora in cucina e prepariamo insieme le Spinacine di pollo

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • PorzioniPer 6 Spinacine
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI DELLE SPINACINE DI POLLO

  • 400 gpetto di pollo
  • 200 gspinaci, cotti, bolliti
  • 50 gparmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • 1uova (media)
  • 80 gpangrattato
  • 70 gfarina
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • 1 pizziconoce moscata

COME SI PREPARANO LE SPINACINE DI POLLO

  1. Per prima cosa preparate gli spinaci. Potete adoperare sia spinaci freschi che surgelati. Lasciateli cuocere per 5 minuti in poca acqua bollente. Scolateli per bene anche spremendoli per eliminare l’acqua.

  2. spinacine di pollo

    Tritate gli spinaci in un mixer. Trasferiteli in una ciotola e tritate nello stesso mixer anche il petto di pollo a pezzi. Versate anche il petto di pollo nella ciotola con gli spinaci. Aggiungete una presa di sale, il parmigiano grattugiato, un pizzico di noce moscata e 2 cucchiai di pangrattato. Mescolate per bene il composto semplicemente con una forchetta.

Preparate le Spinacine di pollo

  1. Aiutandovi con un coppapasta o semplicemente con un bicchiere preparate i Burger di pollo e spinaci. Infarinate il piano di lavoro, Posizionateci sopra il coppapasta e versateci dentro un po’ del composto. Versateci sopra un pochino di farina e comprimete con le mani. Sfilate il coppapasta e passate la Spinacina nella farina da tutte le parti.

  2. Formate allo stesso modo tutte le Spinacine di pollo. Sbattete in una ciotola l’uovo con una forchetta. Passate le Spinacine infarinate prima nell’uovo e poi nel pangrattato, facendolo aderire per bene da tutte le parti.

  3. Ora non vi resta che cuocerli. Io li ho cotti semplicemente in padella con un filo di olio evo, lasciandoli cuocere a fiamma media per 2-3 minuti per parte. Potete anche friggerli in olio di semi bollente o cuocerli in forno a 190° per 14-15 minuti.

    A domani con una nuova ricetta, un abbraccio, Loredana

I Consigli di Loredana

Per delle Spinacine più croccanti puoi sostituire la metà del pangrattato della panatura con farina di mais

Le Spinacine con pollo si conservano senza cuocerle in un contenitore in frigo per 2 giorni o in frezer avvolte singolarmente nella pellicola per alimenti

Puoi cuocere le Spinacine in padella con un filo di olio evo, puoi friggerle o puoi cuocerle in forno a 190° per 16-18 minuti

Leggi anche la ricetta delle mie Cotolette di pollo ripiene

Seguimi anche sulla mia pagina Facebook cliccando QUI e non perderai nessuna mia ricetta. Torna alla HOME PAGE per leggere ancora altre ricette

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacucinadiloredana

Spero di riuscire a rallegrare con le mie ricette e i miei consigli la tua Tavola e la tua Vita.

5 Risposte a “Spinacine di pollo”

  1. Ciao Loredana (complimenti per il blog….un vero pozzo di idee, soprattutto le ricette camuffa-verdure!) Volevo chiedere..si possono congelare anche da cotte o si rischia di far ammosciare l’impanatura?

    1. Ciao Elisa, ti ringrazio per i complimenti e sono felice di esserti utile con le mie ricette. Volendo puoi congelarle anche da cotte, poi le passi un pò in forno e tornano di nuovo croccanti. Un caro saluto, Loredana

    1. Ciao Anna, puoi congelarle tranquillamente, panandole pure. Le avvolgi con la pellicola una alla volta. Un caro saluto, Loredana

      1. Ciao Loredana (complimenti per il blog *.* ….un vero pozzo di idee, soprattutto le ricette camuffa-verdure!) Volevo chiedere..si possono congelare anche da cotte o si rischia di far ammosciare l’impanatura?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.