Crea sito

Pasta fredda con melanzane, pomodorini e mozzarella

Finalmente il caldo tanto atteso è arrivato ed allora via libera a piatti freschi e squisiti, da preparare in anticipo e gustare freddi all’ora di pranzo. Proprio come la Pasta fredda con melanzane, pomodorini e mozzarella che voglio raccontarvi oggi. Una ricetta semplice che ha letteralmente conquistato la mia piccola famiglia alla prima forchettata. Le melanzane e i pomodorini li lasciate cuocere in forno ed aggiunti alla pasta la renderanno veramente speciale. Insomma proprio una ricettina che vi consiglio di provare al più presto e non dimenticate di farmi sapere se vi è piaciuta. Corriamo allora in cucina e prepariamo insieme una squisita Pasta fredda con melanzane, pomodorini e mozzarella

Pasta fredda con melanzane, pomodorini e mozzarella

pasta fredda con melanzane
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:30 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Pasta (il formato che preferite) 320 g
  • Melanzane 500 g
  • Pomodorini 400 g
  • Mozzarelline ciliegine 250 g
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Basilico mazzetto

Preparazione

  1. Preriscaldate il forno a 180°. Lavate le melanzane e i pomodorini. Io preferisco non eliminare il picciolo ai pomodorini e li divido tra di loro con le forbici. Pulite le melanzane, eliminando le due estremità e, senza sbucciarle tagliatele prima a fette spesse e poi a cubetti. Mettete i cubetti di melanzane e i pomodorini interi in una pirofila; salateli e oliateli. Fate cuocere le melanzane e i pomodorini nel forno caldo per circa 18-20 minuti. Rigirateli un paio di volte delicatamente con un cucchiaio. Intanto fate cuocere la pasta, il formato che preferite, in abbondante acqua salata. Scolatela al dente, passatela velocemente sotto l’acqua fredda corrente, riscolatela per bene e trasferitela in una larga ciotola. Conditela con 2-3 cucchiai di olio evo, mescolandola per bene. Se le ciliegine di mozzarella che adoperate sono più grandi tagliatele in due parti. Condite la pasta con le melanzane e i pomodorini cotti, le mozzarelline, il basilico spezzettato ed infine un filo di olio evo. Coprite la ciotola e conservate in frigo la Pasta fredda con melanzane, pomodorini e mozzarella fino al momento di portarla in tavola, o anche nella vostra borsa frigo direttamente sulla spiaggia per una pausa fresca e golosa.

    Seguimi anche sulla mia pagina Facebook cliccando QUI e non perderai nessuna mia ricetta. Torna alla HOME PAGE

    Leggi tutte le mie Ricette di Primi piatti freddi

Pubblicato da lacucinadiloredana

Spero di riuscire a rallegrare con le mie ricette e i miei consigli la tua Tavola e la tua Vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.