Gnocchi alla romana

Oggi un piatto di origine laziale, gli gnocchi alla romana. E’ un piatto semplice , ma dal sapore delicato e leggero. Gli gnocchi alla romana sono dei dischetti di semolino cotti al forno e conditi semplicemente con burro e formaggio grattugiato. Possono essere preparati  in anticipo e infornati solo all’ultimo momento, poco prima di essere messi in tavola e questo li rende molto pratici  quando abbiamo ospiti in casa.

Gnocchi alla romana

Ingredienti per 4 persone: 250 grammi di semolino, un litro di latte, 100 grammi di burro, 70 grammi di formaggio grattugiato, sale.

gnocchi alla romana

Procedimento: Scaldate il latte con un pizzico di sale e 50 grammi di burro. Portate ad ebollizione e versate il semolino a pioggia poco per volta, mescolando continuamente con una frusta per evitare la formazione di grumi. Proseguite la cottura per circa 10-15 minuti. Togliete dal fuoco, incorporate 20 grammi di formaggio grattugiato. Stendete il semolino su  un piano da lavoro inumidito allo spessore di 1/2 cm circa, livellandolo per pareggiare la superficie e lasciate raffreddare. Con un tagliapasta o un piccolo bicchiere ricavate dei dischi di semolino.

IMG_0723

Disponete i dischi di semolino in una pirofila imburrata, coprite con il formaggio grattugiato e versatevi sopra il burro fuso. Potete fare un solo strato o anche due, procedendo sempre allo stesso modo.Cuocete in forno caldo a 200°C fino a quando si sarà formata in superficie una crosticina dorata. Sfornate e servite in tavola ben caldo.

Leggi anche i miei Gnocchi di patate

Segui la mia Pagina su Facebook e resta sempre aggiornato sulle mie ricette

 

 

 
Precedente Tagliolini al limone Successivo Focaccia con le cipolle

2 thoughts on “Gnocchi alla romana

Lascia un commento