Danubio salato

Dopo il Danubio dolce, di cui qui trovate la ricetta, ho voluto cimentarmi anche nella preparazione del Danubio salato, soffici e deliziosi panini farciti con prosciutto e formaggio. La farcitura dei panini può variare secondo il vostro gusto e la vostra fantasia. Una preparazione ideale per una cena a buffet, per uno sfizioso aperitivo o anche da portare in spiaggia per una pausa gustosa. Il tempo impiegato per preparare questa squisitezza sarà sicuramente ripagato dal profumo che inonderà la vostra cucina e tutta la vostra casa e difficilmente riuscirete a resistergli. allora, senza perdere altro tempo, andiamo insieme in cucina e prepariamo un Danubio salato per la gioia di grandi e piccoli di casa….

Danubio salato

Ingredienti: 500 grammi di farina, 250 ml di latte, un uovo, 30 grammi di zucchero, 50 ml di olio di semi, un cucchiaino di sale, 25 grammi di lievito di birra, 150 grammi di prosciutto cotto, 200 grammi di formaggio asiago, latte per spennellare i panini.

danubio salato

Preparazione: In una grande ciotola mettete il latte appena tiepido in cui avete sciolto il lievito di birra e lo zucchero. Aggiungete 300 grammi di farina, l’uovo e l’olio di semi, e solo alla fine il sale. Impastate energicamente, a mano o con una impastatrice, aggiungendo man mano la restante farina, fino ad ottenere un composto morbido e non appiccicoso. Se occorre, aggiungete ancora poca farina. Coprite la ciotola con un canovaccio e lasciate lievitare in un luogo tiepido per circa 1 ora e mezza (dipende dalla temperatura esterna). Dopo la lievitazione riprendete l’impasto e formate delle palline di uguale misura, circa 14-15. Inserite all’interno di ogni pallina pezzi di prosciutto cotto e formaggio, richiudendole bene.

panino farcito

Foderate uno stampo, meglio se a cerniera, con carta da forno e metteteci dentro le palline, non attaccandole tra loro perché lieviteranno ancora. coprite lo stampo con un canovaccio e lasciate lievitare per circa 30-40 minuti. Spennellate il Danubio salato con un pochino di latte tiepido e infornate in forno caldo a 200° per 5 minuti, abbassate la temperatura a 180° e lasciate cuocere per altri 20 minuti. Vi ricordo che il tempo di cottura dipende dal vostro forno, che voi conoscete bene. Lasciate raffreddare leggermente e poi provate a resistere a questa delizia…..

Diventa fan della mia Pagina su Facebook e resta aggiornato sulle mie Ricette

 

Precedente Semifreddo con cioccolato e amaretti Successivo Insalata di pasta con zucchine e scamorza affumicata

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.