Danubio salato

Danubio salato, soffici e morbidissimi panini farciti.  In questi giorni particolari siamo tutti alle prese con cucina e ricette, e siamo tutti con “le mani in pasta”. La ricetta che voglio raccontarvi oggi è proprio l’ideale per stupire la vostra famiglia. Tanti sofficissimi e buonissimi panini al latte con un ripieno super goloso. La farcitura dei panini può variare secondo il vostro gusto e la vostra fantasia, io ho utilizzato prosciutto cotto e scamorza. Il tempo impiegato per preparare questa squisitezza sarà sicuramente ripagato dal profumo che inonderà la vostra cucina e tutta la vostra casa e difficilmente riuscirete a resistergli. Allora, senza perdere altro tempo, andiamo insieme in cucina e prepariamo un Danubio salato per la gioia di grandi e piccoli di casa

danubio salato
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo5 Ore
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • PorzioniPer 14-15 panini
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti del Danubio salato

Per l’impasto

  • 500 gFarina 0
  • 7 gLievito di birra fresco
  • 250 mlLatte
  • 1Uova (media)
  • 30 gZucchero
  • 3 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiainoSale

Per il ripieno

  • 150 gProsciutto cotto
  • 200 gScamorza (provola)
  • 4 cucchiaiLatte (per spennellare i panini)

Preparazione del Danubio salato

Preparate l’impasto

  1. Potete preparare l’impasto del Danubio salato sia a mano che con l’aiuto di una impastatrice. Mescolate in una ciotola il lievito di birra sbriciolato con il latte appena tiepido e lo zucchero.

  2. Aggiungete 300 grammi di farina, l’uovo e l’olio evo, e solo alla fine il sale. Impastate energicamente aggiungendo man mano la restante farina, fino ad ottenere un composto morbido e non appiccicoso.  Se occorre, aggiungete ancora poca farina.

  3. Trasferite l’impasto sul piano di lavoro leggermente infarinato e stendetelo e riavvolgetelo con le mani. Formate un panetto, trasferitelo nella ciotola leggermente infarinata. Coprite la ciotola con la pellicola e lasciate lievitare l’impasto per 3-4 ore in un luogo tiepido.

Formate il Danubio

  1. Dopo la lievitazione riprendete l’impasto e formate delle palline di uguale misura, circa 14-15. Inserite all’interno di ogni pallina pezzi di prosciutto cotto e scamorza, richiudendole bene.

  2. Foderate uno stampo, meglio se a cerniera apribile, di 26 cm di diametro con carta da forno. Sistemateci dentro i panini farciti uno accanto all’altro leggermente distanziati tra loro, perché lieviteranno ancora.

  3. Coprite lo stampo con un canovaccio e lasciate lievitare per circa un’ora. Trascorsa un’ora preriscaldate il forno a 200°.

Cottura del Danubio salato

  1. Spennellate il Danubio salato con un pochino di latte tiepido e lasciatelo cuocere nel forno caldo in modalità statico per 5 minuti. Abbassate la temperatura a 180° e lasciate cuocere per altri 20 minuti. Vi ricordo che il tempo di cottura dipende dal vostro forno, che voi conoscete bene.

    A domani con una nuovissima ricetta, un abbraccio, Loredana

I Consigli di Loredana

Puoi variare il ripieno secondo il tuo gusto e la tua fantasia

Puoi anche congelare i panini singolarmente in un sacchetto per alimenti, ti basterà riscaldarli per pochissimi minuti nel forno caldo per farli tornare morbidi e fragranti come appena sfornati

Leggi anche la ricetta del mio Impasto pizza soffice con soli 3 grammi di lievito di birra e una lunga lievitazione

Seguimi anche sulla mia pagina Facebook cliccando QUI e non perderai nessuna mia ricetta. Torna alla HOME PAGE per leggere ancora altre ricette

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacucinadiloredana

Spero di riuscire a rallegrare con le mie ricette e i miei consigli la tua Tavola e la tua Vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.