Crea sito

Pizza nel forno di casa come in pizzeria

Era da qualche giorno che avevo visto un video su Come fare la pizza in casa buona come quella della pizzeria, o anche di più. Il metodo mi sembrava semplice ed allora ho voluto provarci anche io, e che vi devo dire… Fantastica! Buona, soffice e con un piccolo cornicione intorno come la pizzeria, ma senza uscire di casa. Cotta perfettamente sia sopra che sotto e in pochissimo tempo, una vera furbata! Per la ricetta dell’impasto mi sono affidata alla mia solita e collaudata ricetta che prevede solo 4 grammi di lievito di birra e una lievitazione più lunga, il che rende la pizza soffice e digeribilissima. Per rendere ancora tutto più semplice ho preparato anche un piccolo video che vi fa vedere Come fare la pizza in casa è semplice ed anche veloce…

SEGUI anche le mie Videoricette: Clicca QUI

Come fare la pizza in casa

come fare la pizza in casa

Ingredienti per l’impasto:

  • 4 grammi di lievito di birra
  • 500 grammi di farina 0
  • 2 cucchiai di olio
  • circa 250 ml di acqua tiepida
  • un cucchiaino di sale

Per il condimento: 

  • 400 grammi di pomodori pelati o di passata di pomodoro
  • 300 grammi di mozzarella asciutta
  • olio
  • origano
  • sale

Preparazione: Preparate dapprima un lievitino: fate sciogliere in una ciotola il lievito in 100 ml di acqua e aggiungete poi poca per volta 100 grammi di farina. Mescolate con una forchetta fino ad avere una densa pastella senza grumi. Coprite con la pellicola e lasciate lievitare in un luogo caldo per circa 4-5 ore. Iniziate la preparazione al mattino per portare la sera in tavola una buonissima pizza. Riprendete il lievitino e impastatelo per bene aggiungendo la restante farina, la restante acqua, i due cucchiai di olio e in ultimo il sale. Impastate a mano o con una impastatrice bene e a lungo, infine trasferite l’impasto sul piano di lavoro infarinato e stendetelo e riavvolgetelo più volte su se stesso. Ponete ora l’impasto in una ciotola infarinata, coprite con la pellicola e lasciatelo lievitare per circa 3 ore.  Preparate il condimento delle pizze: sminuzzate in una ciotola i pomodori pelati con il loro sugo, salateli e conditeli con l’origano. Tagliate la mozzarella a piccoli cubetti. Con questa dose d’impasto verranno 3 pizze al piatto. Dividete l’impasto in 3 parti e stendetela ognuna sul piano di lavoro infarinato: stendetela con i polpastrelli appiattendola dal centro verso i bordi e poi ruotandola con le mani allargandola sul piano di lavoro fino a raggiungere un diametro di circa 28-30 cm. Dopo che avete preparato tutte le 3 basi di pizza bisogna passare alla cottura. Accendete il forno a 200° impostandolo sul grill e posizionate la griglia più in alto possibile. Mettete sul fuoco a fiamma alta una piastra o padella a fondo spesso e fatela riscaldare. Fate scivolare una base pizza sulla piastra, conditela con il pomodoro e un filo di olio e lasciatela cuocere a fiamma media per circa 3 minuti. Sollevatela delicatamente per controllare la cottura. Quando sarà cotta per bene sotto dovete cuocerla sopra: fatela scivolare su una teglia da forno, conditela con la mozzarella e trasferitela nel forno acceso a grill, posizionandola proprio in alto nel forno, molto vicina alla resistenza. Occorreranno all’incirca 3 minuti per sfornare una Pizza cotta alla perfezione!

Guarda anche la Videoricetta:

Seguimi su FACEBOOK e resta sempre aggiornato sulle mie nuove ricette

Pubblicato da lacucinadiloredana

Spero di riuscire a rallegrare con le mie ricette e i miei consigli la tua Tavola e la tua Vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.