Pizza nel forno di casa come in pizzeria

Era da qualche giorno che avevo visto un video su Come fare la pizza in casa buona come quella della pizzeria, o anche di più. Il metodo mi sembrava semplice ed allora ho voluto provarci anche io, e che vi devo dire… Fantastica! Buona, soffice e con un piccolo cornicione intorno come la pizzeria, ma senza uscire di casa. Cotta perfettamente sia sopra che sotto e in pochissimo tempo, una vera furbata! Per la ricetta dell’impasto mi sono affidata alla mia solita e collaudata ricetta che prevede solo 4 grammi di lievito di birra e una lievitazione più lunga, il che rende la pizza soffice e digeribilissima. Per rendere ancora tutto più semplice ho preparato anche un piccolo video che vi fa vedere Come fare la pizza in casa è semplice ed anche veloce

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo8 Ore
  • Tempo di cottura8 Minuti
  • PorzioniPer 3 Pizze
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti Come fare la pizza in casa

Per l’impasto

  • 500 gFarina 0
  • 4 gLievito di birra fresco
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 250 mlAcqua (tiepida)
  • 1 cucchiainoSale

Per condire la pizza

  • 400 gPomodori pelati (o 400 ml di passata di pomodoro)
  • 300 gMozzarella
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • 1 cucchiaioOrigano

Preparazione Come fare la pizza in casa

Impasto

  1. Preparate dapprima un lievitino: fate sciogliere in una ciotola il lievito di birra in 100 ml di acqua e aggiungete poi poca per volta 100 grammi di farina. Mescolate con una forchetta fino ad avere una densa pastella senza grumi. Coprite con la pellicola e lasciate lievitare in un luogo caldo per circa 4-5 ore.

  2. Iniziate la preparazione al mattino per portare la sera in tavola una buonissima pizza. Riprendete il lievitino e impastatelo per bene aggiungendo la restante farina, la restante acqua, i due cucchiai di olio evo e in ultimo il sale.

  3. Impastate a mano o con una impastatrice bene e a lungo, infine trasferite l’impasto sul piano di lavoro infarinato e stendetelo e riavvolgetelo più volte su se stesso. Ponete ora l’impasto in una ciotola infarinata, coprite con la pellicola e lasciatelo lievitare per circa 3 ore.

Condimento

  1. Preparate il condimento delle pizze: sminuzzate in una ciotola i pomodori pelati con il loro sugo, salateli e conditeli con l’origano. Tagliate la mozzarella a piccoli cubetti. Con questa dose d’impasto verranno 3 pizze al piatto.

Stendete l’impasto

  1. come fare la pizza in casa

    Dividete l’impasto in 3 parti e stendetela ognuna sul piano di lavoro infarinato: stendetela con i polpastrelli appiattendola dal centro verso i bordi e poi ruotandola con le mani allargandola sul piano di lavoro fino a raggiungere un diametro di circa 28-30 cm.

Cottura

  1. Dopo che avete preparato tutte le 3 basi di pizza bisogna passare alla cottura. Accendete il forno a 200° impostandolo sul grill e posizionate la griglia più in alto possibile. Mettete sul fuoco a fiamma alta una piastra o padella a fondo spesso e fatela riscaldare.

  2. Fate scivolare una base pizza sulla piastra, conditela con il pomodoro e un filo di olio e lasciatela cuocere a fiamma media per circa 3 minuti. Sollevatela delicatamente per controllare la cottura.

  3. Quando sarà cotta per bene sotto dovete cuocerla sopra: fatela scivolare su una teglia da forno, conditela con la mozzarella e trasferitela nel forno acceso a grill, posizionandola proprio in alto nel forno, molto vicina alla resistenza. Occorreranno all’incirca 3 minuti per sfornare una Pizza cotta alla perfezione!

    A domani con una nuova ricetta, un abbraccio, Loredana

I Consigli di Loredana

Puoi cambiare il condimento della pizza come preferisci

Per una pizza ancora più digeribile puoi diminuire la quantità di lievito di birra a 2 grammi ed allungare i tempi di lievitazione anche a 24 ore

Leggi anche la ricetta del mio Sfincione siciliano, una pizza gustosa e saporita

Seguimi anche sulla mia pagina Facebook cliccando QUI e non perderai nessuna mia ricetta. Torna alla HOME PAGE per leggere ancora altre ricette

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lacucinadiloredana

Spero di riuscire a rallegrare con le mie ricette e i miei consigli la tua Tavola e la tua Vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.