Carne alla pizzaiola

Quella che voglio raccontarvi oggi è la mia ricetta di un secondo piatto veramente squisito: la Carne alla pizzaiola. Tenerissima e saporita, è una ricetta che conquista sempre tutti a tavola. Per la carne io ho adoperato il manzo, ma se preferite va benissimo anche il vitello e anche fettine di maiale. E con il sughetto squisito sarà impossibile non fare la scarpetta o anche condire la pasta. Insomma proprio una ricetta da provare subito e non dimenticate di farmi sapere se vi ha conquistato. Corriamo allora in cucina e prepariamo insieme una buonissima Carne alla pizzaiola

Carne alla pizzaiola

carne alla pizzaiola
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:40 minuti
  • Porzioni:Per 4 persone:
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • Fettine di manzo 350 g
  • Passata di pomodoro 300 ml
  • Olio extravergine d’oliva 3-4 cucchiai
  • Aglio uno spicchio
  • Origano un cucchiaio
  • Farina 0 60 g
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Appiattite le fettine di carne con un batticarne ed eliminate eventuali nervetti. Infarinate le fettine di carne. Versate 3-4 cucchiai di olio evo in una padella, unite lo spicchio d’aglio e aggiungete le fettine di carne infarinate.

  2. Lasciate rosolare le fettine 2-3 minuti per lato. Aggiungete ora nella padella la passata di pomodoro, un pizzico di sale e l’origano. Aggiungete anche qualche cucchiaio di acqua.

  3. Coprite la padella e lasciate cuocere la Carne alla pizzaiola per circa 30 minuti a fiamma media. Controllate che il sugo non si asciughi troppo, se occorre aggiungete ancora qualche cucchiaio di acqua.

Varianti e Consigli:

Puoi sostituire la passata di pomodoro anche con 400 grammi di pomodori pelati tagliati a piccoli pezzi, o anche con 400 grammi di pomodori freschi

Per un piatto più saporito puoi aggiungere delle olive nere denocciolate e anche un peperoncino piccante

Seguimi anche sulla mia pagina Facebook cliccando QUI e non perderai nessuna mia ricetta. Torna alla HOME PAGE

Leggi anche la ricetta della mia Cotoletta di pollo ripiena e delle mie tenerissime Polpette al sugo

Precedente Castagnole morbidissime Successivo Biscotti morbidi ai pistacchi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.