Burger di ceci

Eccomi in questa fredda e ventilata giornata di febbraio a raccontarvi una ricetta semplice e speciale di un secondo piatto sfizioso e saporito: i Burger di ceci. Niente carne ma sono legumi e patate per creare un secondo piatto che conquisterà tutti a tavola. Deliziosi anche per farcire un panino tutto vegetariano. Insomma proprio una ricetta che vi consiglio di provare subito e non dimenticate di farmi sapere se vi è piaciuta. Corriamo allora in cucina e prepariamo insieme dei buonissimi Burger di ceci

Burger di ceci

burger di ceci
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:40 minuti
  • Porzioni:Per 8 Burger
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Ceci precotti 300 g
  • Patate 350 g
  • Grana padano (grattugiato) 30 g
  • Curcuma in polvere un cucchiaino
  • Pangrattato 2 cucchiai
  • Olio extravergine d’oliva 2 cucchiai
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Preparate le patate

    Lavate le patate e bollitele per circa 25-30 minuti in acqua bollente. Il tempo di cottura delle patate dipende dalla loro grandezza e qualità.

    Quindi controllate la cottura infilzandole con i rebbi di una forchetta.

    Scolatele, lasciatele raffreddare leggermente e pelatele. Tagliatele poi a pezzi.

  2. burger di ceci

    Preparate i Burger

    Frullate i ceci sgocciolati in un mixer o frullatore con l’aggiunta di 2 cucchiai di olio evo.

    Versateli in una ciotola. Riducete le patate a purea con l’aiuto di uno schiacciapatate e aggiungetele ai ceci frullati.

    Unite mezzo cucchiaino di sale, un cucchiaino di curcuma, il grana padano grattugiato ed infine 2 cucchiai di pangrattato.

  3. Mescolate per bene con una spatola. Formate con le mani i Burger di ceci: prelevate una pallina di composto e schiacciatela dandogli la tipica forma.

    Cottura

    Quando li avete preparati tutti non vi resta che cuocerli.

    Potete cuocerli in padella con un filo di olio evo, rigirandoli delicatamente con una paletta.

    Mentre se preferite una cottura più leggera potete allinearli in una teglia unta di olio e lasciarli cuocere nel forno caldo a 190° per circa 14-15 minuti.

Varianti e Consigli

Se non ti piace il sapore della curcuma, che comunque si sente poco ed è abbastanza delicato, puoi sostituirlo con un mix di spezie tritate finemente

Seguimi anche sulla mia pagina Facebook cliccando QUI e non perderai nessuna mia ricetta. Torna alla HOME PAGE

Leggi anche la ricetta delle mie Polpette di cavolfiore e patate e delle mie Ciambelle di patate

Precedente Ricette per San Valentino Successivo Finocchi al latte gratinati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.