Biscotti al limone

Quando la giornata non va per il verso giusto io ho il mio segreto: mi chiudo nella mia cucina e preparo biscotti. Farina, zucchero, uova e pochi altri ingredienti hanno sempre un potere magico e terapeutico; niente come il profumo dei biscotti appena sfornati riesce a riportare il sole anche nella giornata più grigia. Eccomi allora oggi a raccontarvi i miei Biscotti al limone, proprio quelli che mi preparava la nonna, i primi che ho iniziato a preparare da piccola e il cui profumo ancora oggi mi riporta sempre alla mente dolcissimi ricordi. Pochi semplici ingredienti per preparare dei biscotti morbidi e friabili, che si sciolgono in bocca. Deliziosi da tuffare nel latte a colazione senza spappolarsi, insomma i “Biscotti perfetti” che non vi stanchereste mai di preparare. E la ricetta è proprio quella della nonna, senza burro ma con l’olio di oliva e con tanto limone che li rende veramente speciali

Biscotti al limone

biscotti al limone
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:18 minuti
  • Porzioni:Per circa 24-26 Biscotti:
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Farina 00 300 g
  • Uova (medie) 1
  • Zucchero 120 g
  • limone (non trattato) un
  • Olio extravergine d’oliva 60 ml
  • lievito per dolci (8 grammi) mezza bustina

Preparazione

  1. biscotti al limone

    Preparazione

    Lavate per bene il limone, grattugiate in una ciotolina la scorza e poi spremetelo ricavandone il succo.

    Dovete ottenere circa 50 ml di succo, se occorre aggiungetene altro fino ad arrivare a quella quantità. Rompete l’uovo in una ciotola.

  2. biscotti al limone

    Unite gli ingredienti

    Unite 100 grammi di  zucchero e montate con l’aiuto di una frusta, a mano o elettrica, o semplicemente con una forchetta, proprio come faceva la mia nonna.

    Quando il composto sarà gonfio e spumoso aggiungete anche l’olio evo evo, il succo e la scorza del limone.

  3. Impastate

    Mescolate per bene e aggiungete anche la farina setacciata e il lievito per dolci.

    Mescolate per bene, otterrete un composto morbido e leggermente appiccicoso, ma non aggiungete altra farina.

    Preriscaldate il forno a 180°.

    Mia nonna preparava i Biscotti al limone formando delle ciambelline semplicemente arrotolando dei pezzetti di impasto infarinandosi prima le mani e il piano di lavoro e unendo poi le due estremità.

  4. biscotti al limone

    Formate i Biscotti al limone

    Io ho voluto renderli più graziosi con l’aiuto di una sac-a-poche e una bocchetta larga a stella.

    Formate i Biscotti direttamente su una teglia da forno foderata con carta da forno leggermente distanziati tra di loro.

  5. biscotti al limone

    Cottura

    Spolverizzateli con lo zucchero semolato rimasto.

    Fate cuocere i Biscotti al limone nel forno caldo statico per circa 15-16 minuti, posizionando la teglia in basso nel forno.

    Lasciateli raffreddare e poi gustateli anche tiepidi con una buona tazza di te.

Varianti

  1. Per rendere i Biscotti al limone veramente speciali puoi ricoprirli quando sono freddi con una semplice e deliziosa glassa al limone ottenuta mescolando in una ciotolina 100 grammi di zucchero a velo e il succo di mezzo limone, fino ad ottenere una glassa lucida e densa. Copri i Biscotti al limone con un cucchiaino di glassa e lasciali asciugare

    Per una versione senza glutine sostituisci la farina 00 con 200 grammi di farina di riso e 100 grammi di fecola di patate o prova anche la versione con 200 grammi di farina di riso e 100 grammi di farina di mais fine (fioretto)

I miei Consigli

I Biscotti al limone si conservano per più giorni in un contenitore di latta restando morbidi e fragranti.

Scegli sempre dei limoni non trattati quando devi adoperarne anche la scorza

Se preferisci utilizzare il burro per preparare i Biscotti al limone puoi sostituire l’olio evo con 60 grammi di burro fuso

Seguimi anche sulla mia pagina Facebook cliccando QUI e non perderai nessuna mia ricetta. Torna alla HOME PAGE 

Leggi anche la mia ricetta dei Biscotti morbidi al limone

 

 

Precedente Pasta con cavolfiore e pancetta Successivo Pasta frolla leggera

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.