Crea sito

Torta Sacher | Ricetta originale

Torta Sacher | Ricetta originale

La prima Torta Sacher fu preparata nel lontano 1882 da Franz Sacher, aiuto cuoco alla corte del principe Metternich. La ricetta di quella torta, brevettata e custodita come tesoro prezioso dai suoi eredi non è mai stata resa nota al grande pubblico. Si può assaggiare la torta sacher originale a Vienna nel bar dell’Hotel Sacher (hotel fondato nel 1876 da Eduard Sacher, figlio di Franz) mentre nel negozio all’interno dell’hotel si possono acquistare le Sacher da asporto confezionate nelle famose scatole di cartone.

Quella qui proposta è la ricetta che l’Hotel Sacher di Vienna ha reso pubblica ed è quella che fra le tante versioni esistenti in rete più si avvicina al gusto originale della Sacher di Franz.

Bando alle ciance, passiamo alla ricetta!

Torta Sacher | Ricetta originale
Torta Sacher | Ricetta originale

COSA SERVE?

Per una torta sacher da 22-24 cm di diametro:

  • Per la base:
    6 uova
    140 g di farina
    110 g di zucchero a velo
    110 g di zucchero semolato
    140 g di burro a pomata
    130 g di cioccolato fondente
    1/2 baccello di vaniglia
  • Per la farcia:
    200 g di confettura di albicocche
  • Per la glassa:
    200 g di zucchero
    150 g di cioccolato fondente
    125 g di acqua

COME SI PROCEDE?

Preparare la base. Amalgamare il burro con lo zucchero a velo e i semi di vaniglia fino ad ottenere una crema morbida. Incorporarvi un tuorlo e montare fino a che non sarà stato completamente assorbito, sempre montando continuare ad inserire un tuorlo per volta senza aggiungere il tuorlo successivo prima che il precedente non sia stato assorbito dall’impasto. Aggiungere quindi il cioccolato sciolto a bagnomaria e mescolare bene.
Montare a neve gli albumi con lo zucchero semolato e unirli al composto precedente.
Incorporarvi quindi la farina setacciata e mescolare delicatamente dal basso verso l’alto per non smontare.
Versare il composto così ottenuto in una teglia (meglio se a cerniera) imburrata ed infarinata ed infornare in forno già caldo a 170°C per circa 45-60 minuti a seconda della potenza del forno.
Quindi sfornare e far raffreddare completamente prima di farcire.

Farcire la Sacher. Tagliare il disco di pan di spagna in due parti. Scaldare la marmellata e spalmarla sulla superficie interna di entrambi i dischi (tenere da parte un pò di marmellata). Unire i due dischi nuovamente. Spalmare la restante parte di marmellata ancora calda sulla superficie e sui bordi della torta e aspettare che si asciughi.

Preparare la glassa. Portare ad ebollizione l’acqua con lo zucchero e far cuocere per 5-6 minuti. Quindi far raffreddare leggermente.
Sciogliere il cioccolato a bagnomaria ed incorporarlo a filo allo sciroppo di zucchero mescolando continuamente.

Decorare la torta. Versare la glassa tiepida sulla torta evitando di livellarla con la spatola (spalmarla al massimo sui bordi se necessario).
Versare un pò di glassa in una sac a poche con beccuccio liscio e sottile e scrivere “Sacher” sulla torta.

Far riposare la torta per almeno 5-6 ore prima di servire (la glassa deve essere completamente asciutta).

Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

Torta Sacher | Ricetta originale
Torta Sacher | Ricetta originale

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.