Crea sito

CANNOLICCHI IN PADELLA ARRAGANATI

La ricetta dei cannolicchi in padella arraganati è la versione con cannolicchi delle più famose cozze arrecanate napoletane.

Chi dice “arraganati”, chi “arrecanati”. La sostanza non cambia. La ricetta dei cannolicchi in padella è facile e veloce e si può servire sia come antipasto di pesce sia come secondo di mare.

I cannolicchi appartengono alla famiglia dei molluschi a valve e, come tutti i mollischi con le valve (vedi vongole e cozze, ad esempio), più di tutti gli altri, hanno la tendenza ad incamerare sabbia. Ecco perchè è importante sciacquare benissimo i cannolicchi sotto l’acqua corrente, per fare in modo che la sabbia venga via.

La ricetta napoletana dei cannolicchi in padella arraganati si prepara in pochissimi muti, praticamente tempo che i cannolicchi si aprano e sono pronti!! Ecco perchè questa ricetta di pesce può essere tenuta in considerazione in caso di ospiti improvvisi o quando si ha poco tempo per stare in cucina ma si vuol fare bella figura senza preparare sempre le solite banali ricette.

Ricetta cannolicchi in padella arraganati | cannolicchi al vino bianco
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 7-10 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 600 g Cannolicchi
  • 2 spicchi Aglio
  • 50 ml Vino bianco secco
  • q.b. Olio di oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Peperoncino (o pepe nero macinato)
  • q.b. Prezzemolo
  • q.b. Origano

Preparazione

  1. Lavare bene i cannolicchi sotto l’acqua corrente Sciacquarli ripetutamente per eliminare tutta la sabbia (ed in genere è tanta) contenuta al loro interno.

  2. In una padella ampia, imbiondire l’aglio in un filo di olio extravergine di oliva. L’aglio si può tagliare a pezzettini oppure lasciarlo intero.

  3. Ricetta cannolicchi in padella arraganati | cannolicchi al vino bianco

    Nella padella con l’aglio, aggiungere i cannolicchi, coprire con il coperchio e farli aprire.

  4. Quando i cannolicchi si saranno aperti, togliere il coperchio, aggiustare di sale e peperoncino (o pepe nero macinato) a piacere (anche una spruzzata di origano, se piace) e sfumare con il vino bianco.

  5. Portare in tavola i cannolicchi arraganati in padella e servire con una abbondante spruzzata di prezzemolo fresco tritato.

  6. Da provare anche le cozze arrecanate , l’insalata di moscardini e patate e il polpo alla brace .

  7. Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

  8. Non perdete tutte le novità sul mio profilo instagram @inventaricette

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.