Crea sito

ASPARAGI E UOVA

Asparagi e uova è una ricetta tradizionale della cucina italiana milanese e lombarda. Un piatto veloce anche conosciuto come uova e asparagi alla Bismarck.
Un secondo piatto con le uova semplicissimo che può essere spacciato anche come antipasto o contorno.
Facile e veloce, la ricetta degli asparagi con uova è un piatto che affonda le sue radici nella cucina lombarda e milanese più tradizionale.
In Lombardia la produzione di asparagi è cospicua, ecco perchè gli asparagi alla Bismarck nascono lì.
Uova e asparagi sono costituiti da asparagi lessi (o cotti al vapore) accompagnati da uova ciarighì (ossia uova al tegamino) cotte all’occhio di bue, senza romperle.
Asparagi e uova è uno degli abbinamenti più amati in cucina. In realtà, uova e verdure sono una accoppiata vincente, vero?!
Gli asparagi sono un ortaggio primaverile che si presta a svariati utilizzi, ma, vi assicuro, che gli asparagi con le uova alla milanese diventeranno immediatamente uno dei vostri secondi piatti con le uova preferiti!

Ricetta ASPARAGI E UOVA alla milanese | uova e asparagi alla Bismarck
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4Uova
  • 1 kgAsparagi (2 mazzetti)
  • q.b.Parmigiano grattugiato
  • q.b.Sale fino
  • q.b.Pepe nero
  • q.b.Burro (1 noce di burro)

Preparazione

Preparare gli asparagi

  1. Eliminare le parti più dure dei gambi degli asparagi, con un coltellino o con un pelapatate, spellare anche la parte esterna dei gambi teneri, in modo da renderli ancora più teneri.

  2. Lavare bene gli asparagi sotto l’acqua corrente, poi cuocerli al vapore per 2-3 minuti.

  3. In alternativa alla cottura al vapore, potete legare gli asparagi con lo spago da cucina in modo da ottenere un mazzetto di asparagi e cuocerli in una pentola alta e stretta, in modo che i gambi degli asparagi siano immersi nell’acqua bollente e le punte degli asparagi siano fuori dall’acqua (in questo modo, le punte tenere degli asparagi cuoceranno a vapore, mente i gambi un po’ più duri saranno bolliti).

  4. Quando gli asparagi saranno cotti, passarli immediatamente sotto l’acqua corrente in modo da fermarne la cottura e conservarne il bel colore verde brillante.

Cuocere le uova ciarighì (al tegamino)

  1. In una padella, sciogliere il burro (oppure riscaldare l’olio di oliva) e cuocere l’uovo ciarighì (al tegamino) evitando di romperlo (ossia all’occhio di bue), lasciando il tuorlo un po’ morbido (evitare che il tuorlo indurisca).

  2. Quando l’uovo ciarighì occhio di bue sarà cotto, passarlo in un piatto e tenerlo da parte. Cuocere un uovo alla volta.

  3. Ricetta ASPARAGI E UOVA alla milanese | uova e asparagi alla Bismarck
  4. Ricetta ASPARAGI E UOVA alla milanese | uova e asparagi alla Bismarck

Assemblare asparagi e uova

  1. Nella stessa padella in cui erano state cotte le uova ciarighì all’occhio di bue, poggiare a ventaglio una parte di asparagi (un quarto del totale, quindi la porzione per una sola persona). Poggiare un uovo al tegamino sui gambi degli asparagi, spolverare il tutto con del parmigiano grattugiato, aggiustare di sale e pepe e cuocere con il coperchio per circa un minuto, giusto il tempo che il formaggio si sciolga un po’.

  2. Con l’aiuto di una palettina, trasferire gli asparagi alla milanese in un piatto da portata e servire.

  3. Ripetere il procedimento anche per le altre 3 porzioni di asparagi alla Bismarck.

  4. E’ un po’ scocciante, ma è meglio cuocere una porzione di asparagi alla milanese alla volta, in modo da poter preparare bene il ventaglio di asparagi con le uova ciarighì e trasferirlo agevolmente nel piatto da portata.

Se preferite, potete cuocere in anticipo gli asparagi lessi (o al vapore) e conservarli in frigorifero fino al momento di dover preparare uova e asparagi alla milanese.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.