Crea sito

POLPO ALLA GALLEGA

Il polpo alla gallega preparato con la ricetta originale galiziana è un piatto di pesce furbo e facile da preparare. Con un trucco per insaporire le patate e renderle ancora più buone.
La ricetta tradizionale galiziana del polpo alla gallega (in spagnolo si dice “pulpo a la gagliega” prevede la cottura delle patate nell’acqua del polpo, in questo modo anche le patate lesse saranno più saporite e profumate.
La ricetta tradizionale del pulpo a la gallega si può servire sia come antipasto sia come secondo piatto. Questo piatto tipico Spagnolo trae le sue origini in Galizia ma è attualmente diffuso in tutta la Spagna.

Polpo alla Gallega | ricetta originale galiziana polpo con patate
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura55 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaSpagnola

Ingredienti

  • 1Polpo (da circa 1 kg – 1,2 kg)
  • 1 fogliaAlloro
  • 1Cipolle
  • 1 costaSedano
  • 1Carote
  • Patate rosse
  • q.b.Olio di oliva
  • q.b.Pimento (o paprika dolce)
  • q.b.Sale grosso
  • q.b.Prezzemolo

Preparazione

Cuocere il polpo

  1. In una ampia pentola dai bordi alti, versare un po’ di acqua, la cipolla tagliata a metà, la costa di sedano, la carota e pezzi grossi e la foglia di alloro. Portare a bollore.

  2. Quando l’acqua bolle, con le mani afferrare il polpo dalla testa e immergere velocemente i tentacoli nell’ acqua bollente e tirarli fuori altrettanto velocemente. Ripetere il procedimento per 3 volte, in modo da evitare che i tentacoli si arriccino.

  3. Quindi poggiare tutto il polpo nella pentola, coprire con il coperchio e cuocere per circa 40-45 minuti, in base alla tenerezza del polpo utilizzato.

  4. Quando il polpo sarà cotto, toglierlo dalla sua acqua (tenere da parte d’acqua di cottura del polpo) e poggiarlo in una scodella in modo che si intiepidisca.

  5. Polpo alla Gallega | ricetta originale galiziana polpo con patate
  6. Polpo alla Gallega | ricetta originale galiziana polpo con patate

Preparare le patate lesse

  1. Sbucciare le patate lesse e tagliarle a fette rotonde di circa 5-6 millimetri di spessore. Lavare bene le fette di patate sotto l’acqua corrente e poi versarle nell’acqua del polpo in ebollizione.

  2. Cuocere le patate per 10-15 minuti, in base alla durezza delle patate stesse.

  3. Quando le patate saranno cotte, con l’aiuto di un mestolo forato, toglierle dall’acqua del polpo e passarle in un piatto.

Preparare il pulpo a la gallega

  1. Staccare i tentacoli del polpo dalla sua testa e tagliarli a fette non troppo sottili (eliminare sia la testa del polpo sia le estremità dei tentacoli troppo sottili).

  2. In Galizia il polpo alla gallega si serve su un tagliere di legno rotondo. Se non avete il tipico tagliere rotondo, servitelo su un piatto da portata.

  3. Sul tagliere (o sul piatto da portata) fare uno strato di patate lesse a fette, poggiarvi sopra il polpo a fette, quindi irrorare con dell’olio extravergine di oliva e condire con pimento (o paprika) in polvere, del prezzemolo fresco tritato e qualche chicco di sale grosso.

  4. Portare in tavola il polpo alla galiziana e servire immediatamente.

  5. DA PROVARE ANCHE:

    – il POLPO ALLA PIASTRA

    – il POLPO ALLA LUCIANA

    – il POLPO IN UMIDO CON PATATE

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.