Crea sito

POLPETTE DI CAVOLFIORE E RICOTTA

Le polpette di cavolfiore e ricotta sono una ricetta di polpette di verdure senza uova molto facili da preparare. Ottime sia fritte che al forno.
Io ho cotto al forno le mie polpette di cavolfiore ed erano buonissime, figuratevi come possono essere da fritte!!
Queste polpettine si possono servire sia come antipasto che come secondo piatto vegetariano e sono anche un ottimo stratagemma per far mangiare un po’ di verdure ai bambini, in una forma che a loro sicuramente struzzica!

Polpette di cavolfiore e ricotta | Polpette di cavolfiore senza uova | ricetta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzionicirca 9 polpettine
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 gCavolfiore lesso
  • 60 gRicotta
  • 20 gParmigiano Reggiano DOP
  • foglieOrigano
  • foglieTimo limonato
  • q.b.Aglio in polvere
  • q.b.Erba cipollina
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe nero
  • q.b.Pangrattato (per impanare)

Preparazione

PREPARARE IL CAVOLFIORE PER LE POLPETTE

  1. Eliminare le foglie esterne del cavolfiore e dividerlo poi in cimette.

  2. Lessare le cimette di cavolfiore in abbondante acqua bollente salata, per circa 5-7 minuti o, comunque, fino a che non si saranno ammorbidite.

  3. Scolare il cavolfiore e farlo raffreddare completamente prima di utilizzarlo. Se si lessa il giorno prima e si conserva in frigorifero fino al giorno dopo, è meglio, perchè perdendo la sua umidità renderà più facile la lavorazione dell’impasto delle polpette.

PREPARARE LE POLPETTE DI CAVOLFIORE E RICOTTA

  1. Pesare 150 g di cavolfiore lesso e frullarlo. Aggiungere poi la ricotta (meglio se si utilizza una ricotta abbastanza asciutta), il parmigiano grattugiato, le erbe tritate e l’aglio in polvere (o aglio fresco grattugiato). Aggiustare di sale e pepe nero e mescolare.

  2. Se l’impasto delle polpette di cavolfiore dovesse risultare troppo molle, aggiungere un po’ di pangrattato, fino ad ottenere un composto morbido ma facilmente lavorabile con le mani.

  3. Staccare un pezzettino di impasto, appallottolarlo con le mani, passarlo in un po’ di pangrattato, in modo da impanarlo e poggiare su un piatto la polpetta cavolfiore e ricotta così ottenuta.

  4. Ripetere il prodedimento per tutte le polpette di verdure, fino ad esaurimento dell’impasto.

  5. Polpette di cavolfiore e ricotta | Polpette di cavolfiore senza uova | ricetta
  6. Polpette di verdure con ricotta | Polpette di cavolfiore senza uova | ricetta

CUOCERE LE POLPETTE DI CAVOLFIORE

  1. Per cuocere in forno le polpette di cavolfiore senza uova, rivestire di carta forno una teglia, versare un filo di olio di oliva sulla carta forno, poggiarvi sopra le polpette, irrorare la superficie delle polpette con un altro filo di olio ed infornare in forno già caldo a 200°C per circa 20 minuti o, comunque, fino a doratura.

  2. Per friggere le polpette di cavolfiore senza uova, versare abbondante olio di semi di arachidi in una pentola, portarlo sul fuoco e, quando sarà bollente, friggervi le polpette. Con l’aiuto di un mescola forato, trasferire poi le polpette di verdure in un piatto rivestito di carta forno.

  3. Le polpette di cavolfiore senza uova si servono tiepide, ma sono buone anche fredde.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.