Crea sito

PASTA CON CREMA DI VERZA

La pasta con crema di verza è un primo piatto cremoso e saporito con verza, speck e pecorino romano grattugiato. Un piatto di pasta buonissimo, da servire per il pranzo di tutti i giorni o per qualche occasione speciale.
Ricetta e realizzazione di Gaetano, io ho solo fotografato (in malo modo, a dirla tutta!!) e mangiato (alla grande!!).
Vi lascio perchè devo scappare a lavoro, vi abbraccio!
Maria

PASTA CON CREMA DI VERZA ricetta pasta verza speck e pecorino
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

PASTA CON CREMA DI VERZA:

  • 500 gpasta (io fusilloni)
  • 140 gspeck
  • 1cipolla
  • 8 fogliecavolo verza
  • 1 cucchiainofinocchietto selvatico
  • 8 cucchiaipecorino romano (grattugiato)
  • q.b.olio di oliva
  • q.b.sale

Preparazione

PASTA CON CREMA DI VERZA

PREPARARE LA CREMA DI VERZA

  1. Lavare le foglie di verza (io ho utilizzato le foglie più esterne, verdi).

  2. Lessare le foglie di verza in abbondante acqua salata per 2-3 minuti, il tempo che si ammorbidiscano.

  3. Con l’aiuto di una schiumarola, togliere le foglie di verza dall’acqua di cottura e frullarle con un cucchiaio di pecorino grattugiato, un mestolo di acqua di cottura della verza e un filo di olio di oliva.

  4. Tenere da parte la crema di verza così ottenuta.

  5. Tenere da parte anche l’acqua di cottura della verza, servirà per lessare la pasta.

PREPARARE IL CONDIMENTO PER LA PASTA

  1. Grattugiare la cipolla ed imbiondirla in olio di oliva.

  2. Aggiungere lo speck a fiammiferi o a cubetti e i semi di finocchietto e rosalare il tutto per un paio di minuti.

PREPARARE LA PASTA CON CREMA DI VERZA

  1. Lessare la pasta (io fusilloni) nell’acqua di cottura della verza e scolarla poi al dente. Tenere da parte l’acqua di cottura della pasta, servirà per mantecare.

  2. Saltare la pasta nella padella con lo speck, aggiungendo anche la crema di verza e un po’ di acqua di cottura della pasta.

  3. Solo alla fine, aggiungere anche il pecorino romano grattugiato, dare un’ultima rimescolata e togliere da fuoco.

  4. Portare in tavola la pasta con crema di verza e servirla subito, magari decorando con qualche listarella di foglie di verza lesse.

  5. PASTA CON CREMA DI VERZA ricetta pasta verza speck e pecorino
  6. PASTA CON CREMA DI VERZA ricetta pasta verza speck e pecorino
5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.