Crea sito

PANCAKES AMERICANI ricetta originale

Pancakes americani ricetta originale perfetta, da non perdere. Pancakes come quelli delle bakery americane, morbidi, facili, leggeri, troppo buoni!

Ce ne sono tante di versioni di ricette di pancakes americani in rete e tante ne ho provate prima di arrivare a questa. Ecco, ora è giunto il momento di fermarmi. Ho realizzato i pancakes perfetti. Non ci credete? Provateli e fatemi sapere!

Preparatene tanti, tutti quelli che vorrete e poi ditemi che ne pensate dei miei pancakes americani. Non temo confronti! No, no, no!

Pancakes americani ricetta originale… e sto! Diffidare dalle imitazioni 😉

Se siete alla ricerca di altre ricette da colazione senza forno, provate anche la mia ricetta imbattibile delle crepes alla nutella , una vera golosità!

PANCAKES AMERICANI RICETTA ORIGINALE | ricetta pancakes perfetti
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    15-20 minuti
  • Porzioni:
    12-14 pancakes
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

Per il composto dei pancakes americani originali:

  • 2 Uova
  • 200 g Farina 00
  • 250 ml Latte intero
  • 3 cucchiai Olio di semi di girasole
  • 1 cucchiaio Zucchero
  • 3 cucchiaini Lievito in polvere per dolci
  • 1 pizzico Sale
  • 1 pizzico Bicarbonato
  • 1 bustina Vanillina
  • 4 cucchiai Acqua

Per cuocere e farcire:

  • q.b. Burro
  • q.b. Nutella
  • q.b. Miele
  • q.b. Sciroppo di acero
  • q.b. Marmellata
  • q.b. Panna Montata
  • q.b. Yogurt

Preparazione

Preparare il composto dei pancakes americani

  1. In una scodella, mescolare tra di loro gli ingredienti “solidi”: farina, lievito per dolci, bicarbonato, vanillina, sale e zucchero.

  2. Separare i tuorli dagli albumi.

  3. Semi montare gli albumi (non devono diventare una neve fermissima in modo da poterli amalgamare all’impasto molto rapidamente, per non far formare la rete di glutine).

  4. In una scodella grande, sbattere un pò i tuorli. Aggiungere latte e olio e amalgamarli ai tuorli in modo da ottenere un composto uniforme.

  5. Versare nei tuorli anche i solidi (farina, zucchero, lievito per dolci, sale, bicarbonato, vanillina) e mescolare velocemente il composto avendo cura che non si formino grumi.

  6. Infine unire al composto gli albumi semi montati mescolando delicatamente dal basso verso l’alto per non smontare il tutto.

  7. Far riposare in frigorifero il composto dei pancakes per 15 minuti prima di utilizzarlo.

  8. Trascorso il tempo di riposo, togliere dal frigo il composto dei pancakes americani originali, aggiungere l’acqua a temperatura ambiente e mescolare delicatamente per non smontarlo.

  9. PANCAKES AMERICANI RICETTA ORIGINALE | ricetta pancakes perfetti

Cuocere i pancakes americani originali

  1. Riscaldare una pentola antiaderente del diametro di 10 centimetri (o una qualsiasi pentola antiaderente), ungerla con un po’ di burro e versarvi 4-5 cucchiai di preparato per pancakes in modo da ottenere un disco dello spessore di 5 mm.

  2. Cuocere il pancake americano a fuoco medio-basso fino a che non si formeranno delle bolle e la parte superiore non risulterà asciutta.

  3. A quel punto capovolgere il pancake americano e cuocerlo anche dall’altro lato fino a che non scurisce. Passare poi il pancake su un vassoio.

  4. Ripetere il procedimento per tutti i pancakes americani originali, spennellando ogni volta la padella con il burro.

Farcire i pancakes

  1. Consiglio di farcire i pancakes solo al momento di servire. La ricetta originale prevede una colata, sulla superficie dei pancakes stessi, di sciroppo di acero. Voi, se volete, potete sostituire lo sciroppo di acero con del miele, sciroppo di agave, malto d’orzo, salsa al caramello o altro topping semi liquido a piacere.

  2. PANCAKES AMERICANI RICETTA ORIGINALE | ricetta pancakes perfetti

    Oppure potete farcire i vostri pancakes con una bella spennellata di Nutella o altra crema spalmabile a piacere o, ancora, con della marmellata, yogurt, panna montata e tutto cioò che la fantasia suggerisce.

  3. Per decorare i pancakes, si può otilizzare niente!! oppure, semplicemente, zucchero a velo o ancora granelle di zucchero o di frutta secca, frutta fresca e altre decorazioni a piacere.

  4. Non perdetevi anche la ricetta dei dorayaki veloci nel frullatore , i famosi pancakes giapponesi di Doraemon e la ricetta della famosissima chiffon cake americana .

  5. Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

  6. Non perdete tutte le novità sul mio profilo instagram @inventaricette

Note

I pancakes americani si conservano soffici anche per 2-3 giorni se chiusi in un sacchetto di plastica.

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.