Crea sito

GATTO’ NAPOLETANO TRADIZIONALE

A napoli si dice gattò! Questa è la ricetta originale del famoso gateau napoletano, una torta rustica a base di patate lesse schiacciate, salame e provola.
“Gattò” non deriva da gatto, ma è semplicemente la pronuncia napoletanizzata del termine francese gateau.
Il gateau di patate napoletano è uno sformato o, per meglio dire, un pasticcio di patate cremoso, saporito e filante. Una ricetta facilissima da servire come antipasto, secondo piatto o piatto unico salva cena.
Con la ricetta tradizionale del gateau napoletano farete un figurone. E poi è così facile che, scommetto, non vi stancherete mai di prepararla!

Gattò napoletano tradizionale | ricetta originale gateau napoletano
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni10-12 porzioni
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per il gateau di patate napoletano:

  • 1 kgPatate lesse (senza buccia)
  • 100 gParmigiano grattugiato
  • 200 gSalame napoletano
  • 250 gProvola affumicata
  • 2Uova
  • 85 gBurro
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe nero
  • q.b.Latte (circa 250 g)

Per decorare:

  • q.b.Pangrattato (circa 40-50 g)
  • q.b.Rosmarino
  • q.b.Burro
  • q.b.Olio di oliva

Preparazione

Preparare il gateau di patate napoletano tradizionale

  1. Lessare le patate con la buccia e, quando si saranno ammorbidite, scolarle, sbucciarle e schiacciarle con lo schiacciapatate.

  2. Aggiungere il burro nelle patate ancora tiepide e mescolare spesso in modo che si sciolga.

  3. Incorporare anche il parmigiano grattugiato, aggiustare di sale e pepe nero a piacere, aggiungere le uova sbattute e mescoalre ancora.

  4. A questo punto, incorporare il salame napoletano a listarelle e mescolare.

  5. Aggiungere poco ver volta il latte e mescolare fino a raggiungere una consistenza cremosa ma non liquida. Io ho aggiunto 250 g di latte, ma le quantità variano in base al grado di umidità delle patate utilizzate.

  6. Gattò napoletano tradizionale | ricetta originale gateau napoletano
  7. Gattò napoletano tradizionale | ricetta originale gateau napoletano

Assemblare il gateau di patate napoletano originale

  1. Mescolare il pan grattato con del rosmarino secco tritato finemente.

  2. Ungere col burro una teglia di circa 26-28 centimetri di diametro, ed “infarinarla” con abbondante pangrattato al rosmarino.

  3. gateau napoletano ricetta originale

    Versare nella teglia poco più della metà di composto del gattò distribuirla uniformemente sollevando il composto anche un po’ sui bordi della teglia.

  4. Farcire con la provola affumicata tagliata a dadini e poi coprire con la restante parte di composto del gatto’.

  5. Livellare bene la superficie del gatto’, poi spennellarla con un filo di olio extravergine di oliva e decorarla con i rebbi della forchetta facendo delle strisce in superficie.

  6. Spruzzare la superficie del gattò con la restante parte di pangrattato al rosmarino ed infine decorare con qualche ciuffetto di burro.

Cuocere il gattò di patate napoletano

  1. Infornare il gatto’ di patate napoletano originale in forno già caldo a 180°C per circa 20-30 minuti in base alla potenza del forno.

  2. Durante gli ultimi minuti di cottura, aumentare la temperatura del forno a 200°C ad accendere anche il grill superiore, se necessario, in modo da dorare bene la superficie del gateau napoletano.

  3. Sfornare il gateau napoletano tradizionale e farlo intiepidire leggermente prima di portarlo in tavola e servire.

  4. Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

  5. Non perdete tutte le novità sul mio profilo instagram @inventaricette

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.