Crea sito

GAMBI DI CARCIOFO FRITTI

I gambi di carciofo fritti sono un contorno saporito da poter servire anche come antipasto o aperitivo sfizioso. Idea per riutilizzare i gambi di carciofi.
I carciofi sono tra le verdure più ricche di fibre e di ferro. Non tutti sanno come utilizzare i gambi di carciofi, ecco perchè oggi ho deciso di proporvi questa ricetta veloce per riutilizzare i gambi dei carciofi, in modo da non buttare nè sprecare niente.
In realtà, i gambi di carciofi si possono utilizzare anche per ricette di risotti ai carciofi oppure si possono cuocere in padella. Ma una ricetta con carciofi sfiziosa, perfetta anche per l’aperitivo, è molto più invitante, no?!

GAMBI DI CARCIOFO FRITTI ricetta con gambi di carciofi in padella dorati
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4Gambi di carciofo
  • 1Uovo
  • q.b.Farina
  • q.b.Olio di semi di arachide
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe nero
  • q.b.Menta fresca
  • q.b.Limone

Preparazione

  1. Pulire i gambi di carciofo eliminando la scorza esterna più dura.

  2. Tagliare i gambi di carciofo a bastoncini di circa 1 centimetro di larghezza e 10 centimetri di lunghezza e metterli a bagno per 30 minuti, in una scodella con acqua e succo di mezzo limone.

  3. Scolare poi i gambi di carciofo e asciugarli con carta assorbente.

  4. Passare i gambi di carciofo prima nella farina e poi nell’uovo sbattuto.

  5. Friggere i bastoncini di carciofi in abbondante olio di semi di arachidi.

  6. Quando i bastoncini di carciofi fritti saranno ben dorati, scolarli con il mestolo forato e trasferirli in un piatto rivestito di carta assorbente.

  7. Spruzzare i bastoncini di carciofi dorati con del sale e del pepe nero macinato a piacere, aggiungere qualche foglia di menta fresca a piacere e servire con delle fette di limone, di modo che, chi voglia, possa spruzzare sui carciofi dorati e fritti un po’ di succo di limone.

  8. DA PROVARE ANCHE:

    – i CARCIOFI FRITTI

    – l’ INSALATA DI CARCIOFI CRUDI

    – i CARCIOFINI SOTT’OLIO

  9. CARCIOFI FRITTI DORATI ricetta con gambi di carciofi in padella dorati
  10. CARCIOFi dorati e FRITTI ricetta con gambi di carciofi in padella dorati

Se preferite, con lo stesso sistema, potete anche cuocere i cuori di carciofi. Vi basterà tagliarli a fettine sottili, in modo che possano cuocere bene senza bruciarsi.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.