Crea sito

CROSTATA MELE E UVETTA SENZA BURRO

La crostata mele uvetta senza burro è un dolce alle mele a base di pasta frolla all’ olio senza burro, mele e uva sultanina. Una ricetta dolce molto facile.
Io amo i dolci alle mele e ormai ne preparo praticamente almeno 2-3 a settimana. Sarà una dipendenza?! PUò essere!!
La ricetta alle mele che vi propongo oggi è leggera e senza burro nè altro tipo di latticini. Un dolce che anche chi è a dieta o è semplicemente attento alle calorie può mangiare tranquillamente, perchè è privo di grassi animali e di latte, ha poco zucchero ed è ricco di frutta.

Crostata mele e uvetta senza burro | ricetta crostata con pasta frolla all' olio
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 10 Minuti
  • Porzioni12 fette
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la pasta frolla all’ olio:

  • 3Uova
  • 350 gFarina 00
  • 100 gOlio di semi di girasole
  • 1 bustinaVanillina
  • 6 gLievito in polvere per dolci
  • q.b.Scorza di limone
  • 120 gZucchero

Per la farcia alle mele:

  • 3Mele
  • 3 cucchiaiUvetta
  • 3 cucchiaiZucchero
  • 2 cucchiaiMarmellata di albicocche
  • 1 bustinaVanillina
  • q.b.Scorza di limone
  • q.b.Liquore (facoltativo)

Per farcire e decorare:

  • 4 cucchiaiMarmellata di albicocche
  • q.b.Zucchero a velo

Preparazione

Preparare le mele

  1. Lavare le mele, sbucciarle, privarle del torsolo e tagliarle a cubetti.

  2. Cuocere le mele con del liquore a piacere (rum, strega, marsala all’uovo o altro liquore a piacere) per 4-5 minuti, fino a che non si saranno asciugate.

  3. Togliere quindi le mele dal fuoco, aggiungere lo zucchero, la cannella, la marmellata, la vanillina, la scorza di limone grattugiata e l’uvetta e mescolare il tutto.

  4. Crostata mele e uvetta senza burro | ricetta crostata con pasta frolla all' olio

Preparare la pasta frolla all’ olio senza burro

  1. Nella ciotola della planetaria (o sul piano di lavoro), versare la farina, le uova, l’olio di semi di girasole, la scorza di limone grattugiata, la vanillina, lo zucchero e il leivito istantaneo per dolci e lavorare il composto (con la frusta K o a mano) fino ad ottenere un panetto omogeneo.

  2. Crostata mele e uvetta senza burro | ricetta crostata con pasta frolla all' olio
  3. La pasta frolla all’olio di semi non ha bisogno di riposare in frigorifero prima di essere utilizzata. Può essere preparata anche all’ultimo secondo e stesa immediatamente!

Comporre la crostata mele e uvetta senza burro

  1. Stendere poco più della metà della pasta frolla senza burro e, con questa, rivestire una teglia di circa 24-26 centimetri di diametro, precedentemente unta di olio ed infarinata (oppure rivestita di carta forno).

  2. Spalmare un velo di marmellata di albicocche sul fondo della pasta frolla, versarvi sopra le mele, livellarle bene e poi chiudere con la restante parte di pasta frolla, anch’essa stesa. Sigillare bene i bordi della crostata, in modo che il ripieno non fuorisca durante la cottura. e bucherellare la superficie della crostata con l’aiuto di una forchetta (in questo modo, durante la cottura, il vapore prigionato dalle mele uscirà all’esterno e la crostata non risulterà eccessivamente umida).

  3. Crostata mele e uvetta senza burro | ricetta crostata con pasta frolla all' olio

Cuocere la crostata mele e uvetta senza burro

  1. Infornare la crostata di mele senza burro in forno già caldo a 180°C per circa 45-60 minuti, in base alla potenza del forno, o, comunque, fino a che la pasta frolla non sarà dorata.

  2. Sfornare la crostata di mele con pasta frolla all’ olio e farla raffreddare completamente prima di passarla su un piatto da portata, spolverare di zucchero a velo a piacere e servire.

  3. Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

  4. Non perdete tutte le novità sul mio profilo instagram @inventaricette

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.