Crea sito

CREMA DELLA NONNA PER TORTA DI COMPLEANNO

La crema della nonna per torta di compleanno è la ricetta antica senza bilancia della classica crema che le nonne usavano per farcire i pan di spagna.

Credo di non aver mai visto una bilancia per alimenti a casa di mia nonna. Nonna non pesava niente, faceva tutto “a occhio” o, al massimo, “pesava” gli ingredienti con il cucchiaio oppure con il bicchiere.

La crema pasticcera si pesava con il cucchiaio e spesso la si mangiava con lo stesso cucchiaio, direttamente dalla pentola!!

Ricordo che, per mescolare la crema pasticcera, nonna utilizzava una forchetta infilzata in mezzo limone. A crema cotta, toglieva subito il limone e lo poggiava in un piattino. Io mi fiondavo, letteralmente, sul piattino per mangiare la crema rimasta intorno al limone. E quanto mi piaceva!

La crema pasticcera era il dolce della merenza, spesso la mettevamo sui biscotti gran turchese bagnati con latte, mettevamo tutto in frigorifero per qualche ora e poi mangiavamo i biscotti con la crema. Ricordo le attese davanti al frigorifero, il tempo di raffredamente del dolce biscotti e crema sembrava infinito.

Nonna a volte versava sui biscotti la crema ancora calda, così da ammorbidire i biscotti senza neanche la necessità di bagnarli.

Che bagnasse i biscotti oppure no, quel dolce per me era il più buono del mondo.

Quando doveva preparare la crema per farcire il pan di spagna, a quella crema pasticcera aggiungeva della panna montata, rigorosamente “pesata” con il bicchiere. Il mio sport preferito? Pulire la pentola con il cucchiaino!!

CREMA DELLA NONNA per torta di compleanno | ricetta senza bilancia
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni:
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 400 ml Latte
  • 4 Tuorli
  • 4 cucchiai Zucchero
  • 3 cucchiai Farina 00
  • 1/2 Limoni
  • 1 bustina Vanillina
  • 1-2 cucchiaio Liquore (facoltativo)
  • 1+1/2 bicchiere Panna da montare

Preparazione

Preparare la crema pasticcera al cucchiaio

  1. Mescolare i tuorli con lo zucchero, poi aggiungere la farina e farla assorbire completamente.

  2. Incorporare a filo il latte nel composto di tuorli, sempre mescolando in modo da non far formare grumi.

  3. Portare la crema sul fuoco e farla addensare a fuoco basso mescolando sempre con una forchetta infilzara in mezzo limone.

  4. Quando la crema pasticcera si sarà addensata, toglierla dal fuoco ed eliminare immediatamente la forchetta col limone in modo da evitare che la crema diventi acida.

  5. Aggiungere la vanillina e il liquore a piacere (nonna aggiungeva sempre 1-2 cucchiai di Vermouth, ma va bene anche il rum o il limoncello. Se volete, potete pure evitare di aggiungere il liquore.

  6. Coprire la crema con una pellicola a contatto (in questo modo di eviterà la formazione della “pellicina” superficiale che poi, una volta rimescolata la crema, potrebbe formare qualche grumo rendendo la crema poco omogenea).

  7. Far raffreddare completamente la crema pasticcera della nonna al cucchiaio prima di utilizzarla.

  8. CREMA DELLA NONNA per torta di compleanno | ricetta senza bilancia

Preparare la crema della nonna per torta di compleanno

  1. Quando la crema pasticcera al cucchiaio si sarà completamente raffreddata, aggiungere a più riprese la panna montata a neve fermissima e mescolare delicatamente dal basso verso l’alto per non smontare il composto.

  2. Conservare in frigorifero la crema della nonna per torta di compleanno fino al momento dell’utilizzo.

  3. La crema della nonna per torta di compleanno si può utilizzare per farcire qualsiasi tipo di pan di di Spagna, dal pan di spagna con fecola di patate al pan di spagna infallibile o al pan di spagna all’olio, fino al pan di spagna arricchito di Montersino .

  4. Per non perdere nessuna ricetta visitate anche la mia pagina facebook L’inventaricette, In cucina con Maria

  5. Non perdete tutte le novità sul mio profilo instagram @inventaricette

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.