Crea sito

COME FARE IL CARAMELLO LIQUIDO

Come fare il caramello liquido? Una ricetta facile per fare in casa il caramello da colare sui dolci, con cottura sul fornello o al microonde.
Se siete tra quelli che si spaventano al solo pensiero di dover fare il caramello in casa, oggi vi farò passare tutte le paure! Fare in casa il caramello liquido per arricchire i vostri dolci è veramente facilissimo.
Vi lascio due procedimenti per preparare il caramello liquido fatto in casa, due metodi di cottura del caramello: la classica cottura sul fornello e, in più, vi spiego anche come fare il caramello al microonde.
Il topping al caramello si può colare sui gelati, sulla frutta, su dolci secchi tipo ciambelle o muffin, sui brownies o dove più preferite!
Qualche sera fa, in un ristorante, assaggiai un dolce buonissimo su cui era stato colato il topping al caramello. E’ ovvio che, il caramello liquido che ho preparato oggi, finirà direttamente colato su quel dolce… quale sarà il dolce su cui colerò la mia salsa al caramello? Lo scoprirete nei prossimi giorni… voi intanto iniziate a preparare il topping al caramello, tanto si conserva per parecchi giorni!! In fondo, cos’è lo zucchero se non un conservante?! Considerate che questo topping è 100% vegan, 100% vegetariano. Senza burro, senza latte e latticini vari: solo zucchero e acqua. Che volete di più?!

COME FARE IL CARAMELLO LIQUIDO | ricetta facile anche al microonde
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione1 Minuto
  • Tempo di cottura2 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

COME FARE IL CARAMELLO LIQUIDO?

  • 100 gzucchero
  • 30 gacqua
  • q.b.acqua (per diluire)

Preparazione

COME FARE IL CARAMELLO LIQUIDO?

  1. Versare lo zucchero in una pentola dal fondo alto e aggiungere anche 30 g di acqua.

  2. Portare sul fuoco la pentola e cuocere a fuoco basso fino a che lo sciroppo di zucchero non avrà raggiunto un bel colore dorato (color caramello, per l’appunto).

  3. Togliere la pentola dal fuoco, aggiungere una tazzina di acqua bollente e mescolare continuamente fino a che il caramello non avrà completamente assorbito l’acqua. Consiglio di mescolare con una spatola in silicone o, al massimo, con un cucchiaio di legno (il cucchiaio di acciaio, essendo troppo freddo, toccando il caramello lo farebbe indurire immediatamente).

  4. Continuare ad aggiungere poca acqua bollente per volta, fino ad ottenere la consistenza desiderata.

  5. Se, una volta freddo, il caramello dovesse risultare ancora troppo denso, aggiungere un altro po’ di acqua bollente, fino a che il caramello liquido non avrà raggiunto la consistenza desiderata.

  6. Se, una volta freddo, il caramello dovesse risultare eccessivamente liquido, riportarlo sul fuoco e farlo asciugare un po’.

  7. Il caramello liquido si può tranquillamente conservare a temperatura ambiente per 4-5 giorni.

  8. Naturalmente, una volta freddo, non è più necessario maneggiare il caramello con utensili di silicone o di legno, va bene qualsiasi cucchiaio o cucchaino di acciaio.

COME FARE IL CARAMELLO AL MICROONDE?

  1. Mettere lo zucchero in un contenitore per microonde, aggiungere 30 g di acqua e trasferire il tutto nel microonde.

  2. Cuocere alla massima temperatura fino a che lo sciroppo di zucchero non assumerà un bel colore caramellato.

  3. Togliere il caramello dal microonde, aggiungere una tazzina di acqua bollente e mescolare (con una spatola di silicone o di legno).

  4. Continuare ad aggiungere acqua bollente, poca per volta, fino alla consistenza desiderata.

  5. Quando il caramello liquido si sarà completamente raffreddato, se dovesse risultare ancora troppo denso, si può aggiungere altra acqua bollente.

  6. Se, al contrario, il caramello dovesse risultare troppo liquido, basterà rimetterlo nel microonde, alla massima temperatura, fino ad ottenere la consistenza desiderata.

  7. salsa al CARAMELLO senza burro | ricetta facile anche al microonde
  8. topping al CARAMELLO da colare sui dolci | ricetta facile anche al microonde
5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.