BIETOLE BOLLITE AL PARMIGIANO

Le bietole bollite al parmigiano sono un contorno leggero, saporito ed economico. Scopri come bollire le bietole a regola d’arte!
Oggi vi propongo una ricetta molto semplice. Anzi, più che una ricetta, è un suggerimento su come lessare bene le bietole senza farle diventare una “pappina” ed è un consiglio su come servirle rendendole accattivanti ed appetitose.
Basta poco a volte per rendere speciale una ricetta e, in questo caso, qualche scaglia di parmigiano (o di grana o di pecorino) darà carattere ad un contorno semplice, light, pronto in un attimo.
Le bietole bollite sono perfette da accompagnare a carne e pesce e sono un contorno light che anche chi è a dieta o chi voglia seguire una alimentazione sane ed equilibrata può concedersi.
Se oggi avete voglia di semplicità, provate la mia ricetta bietole bollite al parmigiano, non vi deluderà!

BIETOLE BOLLITE AL PARMIGIANO ricetta biete lesse | contorno leggero
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura1 Minuto
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

BIETOLE BOLLITE AL PARMIGIANO:

  • 500 gbietole
  • 1 spicchioaglio
  • 1 fogliaalloro
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.succo di limone
  • q.b.sale
  • q.b.pepe nero
  • q.b.parmigiano Reggiano DOP (in scaglie)

Preparazione

COME BOLLIRE LE BIETOLE?

  1. Lavare le bietole sotto l’acqua corrente.

  2. Portare a bollore abbondante acqua con uno spicchio d’aglio tagliato a metà e una foglia di alloro.

  3. Una volta raggiunto il bollore, togliere l’aglio e l’alloro e versare le biete.

  4. Far cuocere le biete per pochi secondi, circa 30 secondi, giusto il tempo che appassiscano. Non è necessario aspettare che l’acqua riprenda il bollore prima di scolare le bietole.

  5. Scolare quindi le bietole lesse e passarle immediatamente sotto l’acqua corrente in modo da conservarne il colore brillante e fermarne la cottura,

  6. Lasciare le bietole bollite in un colapasta per circa 1-2 ore prima di utilizzarle, in modo che perdano un po’ di acqua di cottura.

COME CONDIRE LE BIETOLE BOLLITE?

  1. Versare le bietole in una scodella e aggiustare di sale e pepe nero macinato a piacere. Aggiungere poi un filo di olio extravergine di oliva e del succo di limone a piacere. Se volete un sapore di aglio più intenso, potete aggiungere anche qualche pezzetto di aglio fresco.

  2. Trasferire le bietole in un piatto da portata e servire decorando la superficie con scaglie di parmigiano a piacere.

  3. BIETOLE BOLLITE AL PARMIGIANO ricetta biete lesse | contorno leggero
  4. BIETOLE BOLLITE AL PARMIGIANO ricetta biete lesse | contorno leggero
4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.