Torta sacher ricetta facile

Torta sacher ricetta facile.
La torta Sacher è una torta al cioccolato, farcita con uno strato sottile di confettura di albicocche,  inventata dall’allora sedicenne Franz Sacher per il principe Klemens von Metternich il 9 luglio 1832 a Vienna, in Austria.
La vera ricetta della torta è un segreto custodito gelosamente dalla pasticceria viennese Sacher, ma nel tempo in molti si sono cimentati nella creazione di dolci ispirati a questa delizia.
Quella di oggi è la mia versione, delicata, soffice e cremosa, per nulla stucchevole e veramente golosissima.
Se volete prepararla con me, vi basterà seguirmi in cucina, vedrete: è semplicissima!

Sacher torte ricetta infallibile
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione2 Ore
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni6-8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaAustiaca

Ingredienti

Per la torta

  • 90 gCioccolato fondente 55%
  • 70 gBurro
  • 3Uova
  • 100 gZucchero
  • 70 gFarina 00
  • 1 gSale
  • 150 gConfettura di albicocche (o pesche)
  • 1 bustinaVanillina
  • Mezza bustinaLievito chimico in polvere

Per la ganache

  • 250 gCioccolato fondente
  • 150 gPanna fresca liquida

Strumenti

  • Frusta elettrica
  • 3 Ciotole
  • Pentola
  • Forno
  • Stampo a cerniera da 20 cm
  • Spatola
  • Piatto da 18 cm
  • Sac a poche usa e getta

Preparazione

  1. Sciogliete il cioccolato al microonde o a bagno maria, sciogliete a parte il burro.

    Aggiungete i tuorli al cioccolato e incorporateli bene.

  2. Aggiungete metà dello zucchero, amalgamate e finite unendo il burro.

    In una ciotola a parte, montate gli albumi a neve ben ferma, unite il sale e poi unite lo zucchero rimasto poco per volta. Continuate a montare fino ad ottenere una massa sostenuta.

  3. Unite il composto al cioccolato alle uova, girando con le fruste e poi sempre girando unite la farina, il lievito e la vanillina.

    Rivestite uno stampo a cerniera con carta forno, quindi versatevi il composto e cuocete a 160°C ventilato per 45 minuti, non aprite il forno prima e fate la prova stecchino prima di sfornare.

    Se lo stecchino dovesse uscire umido, continuate la cottura per altri dieci minuti.

  4. Sfornate la torta e lasciatela raffreddare 20 minuti prima di sformarla.

  5. Lasciate che la torta si raffreddi del tutto.

    Scaldate la confettura al microonde o in pentola a fuoco bassissimo, dividete la torta in modo da formare due dischi, distribuite sopra il primo disco 3/4 della confettura, quindi poggiatevi sopra l’altro e spennellate il tutto con la confettura rimasta.

    Spostate la torta su un supporto che sia appena più piccolo della sua circanferenza, quindi poggiate tutto sopra un supporto, potrebbe andare bene anche una tazza.

    Poggiate il supporto e la torta su un foglio di carta forno o un tappetino in silicone.

    Portate a la panna a sfiorare il bollore, spegnete e aggiungete il cioccolato, mescolate benissimo fino a farlo sciogliere, poi versate il composto sulla torta in modo uniforme, velocemente poi, aiutandovi con una spatola, distribuitelo uniformemente. Questa operazione deve essere velocissima, la ganasce si indurisce in fretta.

    Tenendo la torta un po’ più in alto del piano di lavoro, la ganache in eccesso cadrà sulla carta forno, raccoglietela con una spatola, scaldatela appena un po’ e riempite una sac à poche, in questo modo potrete fare la scritta sacher.

  6. Spero la ricetta vi sia piaciuta e vi invito a visitare la mia pagina facebook , dove troverete molte idee stuzzicanti e se lascerete il vostro like resterete aggiornati su tante nuove e golose preparazioni!
    Mi troverete anche su pinterest , su instagram e su twitter.
    Realizzate le ricette del blog e inviatemi le vostro foto, sarò orgogliosa di condividerle sulle mie pagine social!
    Inoltre se volete ricevere un messaggio su Facebook con gli aggiornamenti su ogni nuova ricetta, clicca QUI e seleziona il tasto ISCRIVITI.
    Da qui, potrai tornare alla HOME e scoprire le nuove ricette!
    Se questa ricetta ti è piaciuta, guarda pure:

    Crostata al cioccolato fondente;

    Crema a cioccolato fondente;

    Liquore al cioccolato fondente;

    Torta di mandorle e cioccolato fondente;

Variazioni

Per dare un tocco originale alle vostra sacher, sostituite la marmellata d’arance alla confettura, il gusto mediterraneo la renderà ancora più buona!!

Per finire: in inverno conservate la vostra sacher a temperatura ambiente sotto una capana di vetro, si manterrà per due o tre giorni. In estate, conservatela in frigo, fresca sarà più buona!

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ilcaldosaporedelsud

Salve, mi chiamo Fernanda, sono siciliana di Catania e sono nata nel 1980. Ho uno splendida brigata composta da mio marito e tre meravigliosi figli. Quando mi annoio o sono triste non perdo tempo, faccio le svolte alle maniche e poi di corsa in cucina a preparare qualcosa di buono e sfizioso. Nel mio blog troverete un ampia varietà di ricette, dalle più semplici alle più elaborate, dalle più golose a quelle più giornaliere per approntare un pasto in maniera semplice, pratica e gustosa, ma troverete anche ricette light per quando occorre rimettersi in forma... Insomma, un diario di cucina adatto ad ogni esigenza, che aspettate allora? Andiamo in cucina e prepariamo insieme qualcosa di buono!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.