Crea sito

Pollo arrosto cotto in padella al limone e rosmarino

Pollo arrosto cotto in padella al limone e rosmarino.
I miei figli sono dei “divoratori di pollo appassionati” e anche se io non lo amo molto, per loro lo cucino spesso. Lo adorano al forno e allo spiedo, ma amano anche il pollo arrosto in padella, che è semplice da realizzare, profumato di limone e rosmarino e che con la sua cottura lenta e delicata alla fine risulta particolarmente morbido e saporito.
Il pollo arrosto in padella si può preparare aggiungendo tutti gli aromi che preferite, dal curry alla paprika, ma anche zenzero, pepe e tanto altro, io preferisco aggiungere solo due cose in particolare: un buon rosmarino fresco appena raccolto e del succo di limone, ingredienti perfetti per un piatto adatto anche ai più piccoli.
Se volete provare questa ricetta, seguitemi, vi spiegherò come fare e vedrete che non lascerete più questo metodo di cottura!

Pollo arrosto cotto in padella al limone e rosmarino.Questa è una ricetta semplice e saporita per cuocere il pollo arrosto, ma in padella, in questo modo la carne resta saporita, ma morbidissima e succosa, leggermente profumata al limone e dal gradevole gusto agrodolce.Si prepara con semplicità, non occorrono doti culinarie particolari, è pratico, economico, saporito e piace a tutta la famiglia, quindi...minimo sforzo e massima resa, no?Adesso andiamo in cucina a prepararlo insieme, vedrete che semplicità!
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 20 Minuti
  • Porzioni4-5 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2 kgpollo (tra cosce e sovracosce)
  • 80 mlsucco di limone
  • q.b.Rosmarino
  • 1cipolla
  • q.b.Sale
  • q.b.rosmarino (fresco o secco o aroma per arrosti)

Preparazione

  1. In una padella capiente raccogliete tutti gli ingredienti, coprite molto bene con un coperchio oppure con della carta forno prima e dell’alluminio poi, non deve assolutamente uscire il vapore. Cuocete a fiamma bassissima per 35 minuti, quindi girate e continuate a cuocere per altri 35 minuti.

    Trascorso il tempo, togliete il coperchio, alzate la fiamma e lasciate che evapori tutta l’acqua che si è formata sul fondo, appena il pollo comincerà a rosolare nel suo grasso, girate un po’ per far prendere colore e spegnete.

    Il piatto è pronto, eliminate quanto più grasso potete dal fondo di cottura, portate in tavola e aggiungete se vi piace ancora un po’ di succo di limone.

  2. Pollo arrosto cotto in padella al limone e rosmarino

Se vuoi restare aggiornato sulle mie ricette, seguimi su:

facebook pinterestinstagramtwitter.

Da qui, potrai tornare alla HOME e scoprire le nuove ricette!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ilcaldosaporedelsud

Salve, mi chiamo Fernanda, sono siciliana di Catania e sono nata nel 1980. Ho uno splendida brigata composta da mio marito e tre meravigliosi figli. Quando mi annoio o sono triste non perdo tempo, faccio le svolte alle maniche e poi di corsa in cucina a preparare qualcosa di buono e sfizioso. Nel mio blog troverete un ampia varietà di ricette, dalle più semplici alle più elaborate, dalle più golose a quelle più giornaliere per approntare un pasto in maniera semplice, pratica e gustosa, ma troverete anche ricette light per quando occorre rimettersi in forma... Insomma, un diario di cucina adatto ad ogni esigenza, che aspettate allora? Andiamo in cucina e prepariamo insieme qualcosa di buono!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.