Crea sito

Insalata d’orzo con avocado e salmone

Insalata d’orzo con avocado e salmone.

L’altro giorno mia cucina Claudia, mi ha mandato una foto di un piatto creato da lei e mi ha suggerito di prepararlo per il blog, l’idea mi è subito piaciuta ed è nata questa ricetta: l’insalata d’orzo con avocado e salmone!

Nel suo messaggio Claudia mi suggeriva di usare il riso, io in casa avevo solo riso per risotti ed ho sostituito con l’orzo, di cui amo la particolare consistenza, che sposa bene con la cremosità dell’avocado e la morbidezza del salmone, ho aggiunto anche del succo di limone e della scorza grattugiata per dare freschezza, mia cugina invece, suggeriva di aggiungere al posto del limone qualche seme tostato, come sesamo, o un po’ di granella di frutta secca tostata come pistacchio o mandorle e credo che presto proverò anche questa versione.

Alla fine il piatto eccola qua e per me, che sono ghiotta sia di avocado, che di salmone, l’abbinamento è stato particolarmente azzeccato, quindi nel ringraziare Claudia per i suoi preziosi suggerimenti, corriamo in cucina e mettiamoci all’opera!

Insalata d'orzo con avocado e salmone
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 5 persone

Ingredienti

  • 400 g Orzo perlato
  • 1 Avocado (medio e maturo)
  • 200 g Salmone affumicato
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio
  • 1 Limone
  • q.b. Menta (Foglioline)

Preparazione

  1. Lessate l’orzo (o un riso per insalate) in acqua salata, quindi portato a cottura, sciacquatelo abbondantemente sotto l’ acqua corrente e lasciatelo nello scolapasta un po’ di tempo, per eliminare l’eccesso d’acqua.

    Tagliate l’avocado in due parti, poco più di metà, tagliatele ed aggiungetela all’orzo, insieme al salmone.

  2. Riprendete l’altro pezzo di avocado e schiacciatelo bene con una forchetta, aggiungete il succo di mezzo limone, poco sale e un filo d’olio, mescolate bene e aggiungete anche questa crema, mescolate, poi aggiungete ancora un filo d’olio e il succo di limone rimasto, date una grattugiata di scorza (scegliete sempre limoni bio se dovete utilizzare la scorza), quindi mescolate per bene e riponete in frigo fino al momento di servire, potrete infatti preparare tutto con qualche ora di anticipo, ma senza esagerare, perché l’avocado tende ad annerire facilmente.

  3. Insalata d'orzo con avocado e salmone

    Il piatto è pronto, spero la ricetta vi sia piaciuta e ho il piacere di invitarvi sulla mia pagina facebook , dove troverete molte idee stuzzicanti e  lasciando il vostro like resterete aggiornati su tante e nuove e golosità !

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ilcaldosaporedelsud

Salve, mi chiamo Fernanda, sono siciliana di Catania e sono nata nel 1980. Ho uno splendida brigata composta da mio marito e tre meravigliosi figli. Quando mi annoio o sono triste non perdo tempo, faccio le svolte alle maniche e poi di corsa in cucina a preparare qualcosa di buono e sfizioso. Nel mio blog troverete un ampia varietà di ricette, dalle più semplici alle più elaborate, dalle più golose a quelle più giornaliere per approntare un pasto in maniera semplice, pratica e gustosa, ma troverete anche ricette light per quando occorre rimettersi in forma... Insomma, un diario di cucina adatto ad ogni esigenza, che aspettate allora? Andiamo in cucina e prepariamo insieme qualcosa di buono!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.