Crea sito

Graffe sofficissime con impasto alle patate

Graffe sofficissime con impasto alle patate…
Qualche tempo fa vi ho parlato di un’impasto che il mio cavallo di battaglia, l’ impasto base con patate per pizze focacce frittelle e graffe, si tratta di una preparazione fantastica e molto versatile che utilizzo sia per creare dolci che per i salati e che mi regala prodotti finiti delicati e sofficissimi.
Oggi con questo impasto prepareremo delle graffe che sicuramente amerete, curiosi?
Ecco la ricetta…

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione2 Ore 30 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni10 circa
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gSemola di grano duro rimacinata
  • 200 gFarina 0
  • 200 gPatate
  • 225 gAcqua o latte
  • 10 gSale
  • 50 gZucchero
  • Mezzo bustinaLievito di birra secco o 12g fresco
  • 15 gOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Olio di semi di girasole per la frittura
  • q.b.Zucchero semolato per la finitura

Preparazione

  1. Iniziamo col cuocere le patate, io lo faccio velocemente al microonde, se vorrete fare come me dovrete pelare le patate, tagliarle a tocchetti, inserirle in una ciotola in vetro, aggiungere un po’ d’acqua e sigillare con coperchio o pellicola adatta. Infornate quindi per 10 minuti alla massima temperatura, trascorso il tempo, lasciate riposare dieci minuti e schiacciate con la forchetta o un passapatate.

    Naturalmente potrete anche lessarle normalmente mettendole in una pentola con acqua fredda salata e bollirle per circa 30 minuti, quando potranno essere infilzate con un o stuzzicadenti saranno pronti.

  2. Dopo aver preparato tutti gli ingredienti, versate in una ciotola capiente le farine, l’acqua o il latte (con il latte vengono più soffici) tiepida, lo zucchero ed il lievito, mescolate per far sciogliere il tutto e poi unite le patate, il sale e lo zucchero.

  3. Lavorate l’impasto in ciotola, poi passate alla spianatoia, anche se l’impasto si presenterà un po’ appiccicoso, non aggiungete farina, lavoratelo fino a che sarà compatto ed elastico, poi riponetelo in una ciotola coperto da pellicola e posatelo in forno a lievitare con lucina accesa fino al raddoppio, ci vorranno circa 90 minuti.

  4. Raddoppiato l’impasto, infarinate bene una spianatoia e rivoltatevelo sopra senza sgonfiarlo troppo.

    Con l’aiuto di un taracco tagliate dei cordoncini d’impasto e piegateli come a fare una è in corsivo, quindi lasciate lievitare altri 15 minuti.

    Scaldate una padella con dell’olio di girasole, per valutarne la temperatura immergete la punta di uno stuzzicadenti se farà tante bollicine sarete pronti a friggere, quindi prendete le graffe, tuffatele nell’olio e lasciatela dorare bene da tutte le parti senza bruciarle.

  5. Scolatele, passatele nella carta assorbente e poi velocemente nello zucchero semolato.

    Portatele in tavola ancora calde e vedrete che spettacolo!

    Grazie del tempo che mi avete dedicato, spero che la ricetta vi sia piaciuta e vi invito a visitare la mia pagina facebook , dove troverete molte idee stuzzicanti e se lascerete il vostro like resterete aggiornati su tante nuove e golose preparazioni!

    Seguitemi anche:

    su pinterest ,

    su instagram

    e su twitter,  e troverete anche li le mie ricette!

    Da qui, potrai tornare alla HOME e scoprire le nuove ricette!

    Se questa ricetta ti è piaciuta, guarda pure:

    Focaccia morbida alle cipolle e pomodorini con impasto alle patate;

    Pizzette morbide da buffet con impasto alle patate;

    Ciambelline dolci fritte con impasto alle patate;

    Focaccine soffici con impasto alle patate facili e golose;

    Bombe soffici al cioccolato;

    Frittelle dolci veloci morbidissime;

    Frittelle di mele alla cannella velocissime;

    Frittelle di mele al forno pronte in 5 minuti;

    Frittelle di mela ricetta della nonna;

    Castagnole catanesi con crema di ricotta;

    Castagnole alla crema con yogurt nell’impasto;

    Chiacchiere senza burro senza lattosio e senza lievito;

    Chiacchiere senza lievito friabili e bollose.

Graffe sofficissime con impasto alle patate

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ilcaldosaporedelsud

Salve, mi chiamo Fernanda, sono siciliana di Catania e sono nata nel 1980. Ho uno splendida brigata composta da mio marito e tre meravigliosi figli. Quando mi annoio o sono triste non perdo tempo, faccio le svolte alle maniche e poi di corsa in cucina a preparare qualcosa di buono e sfizioso. Nel mio blog troverete un ampia varietà di ricette, dalle più semplici alle più elaborate, dalle più golose a quelle più giornaliere per approntare un pasto in maniera semplice, pratica e gustosa, ma troverete anche ricette light per quando occorre rimettersi in forma... Insomma, un diario di cucina adatto ad ogni esigenza, che aspettate allora? Andiamo in cucina e prepariamo insieme qualcosa di buono!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.