Gelato fiordilatte senza gelatiera con gocce di cioccolato

Gelato fiordilatte senza gelatiera con gocce di cioccolato…
Che scoperta il gelato furbo, l’alternativa facile e veloce per preparare in casa e con pochi e semplici ingredienti un gelato buonissimo, anche senza l’ausilio della gelatiera!!
Io ne ho preparati davvero tantissimi e in tantissimi gusti, ma quello che amo di più è il gelato fiordilatte con gocce di gioccolato, è il più semplice da realizzare e secondo me anche il più buono!!
Pronti a prepararlo anche voi? Seguitemi in cucina, vedrete che semplice bontà!!

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gpanna fresca liquida
  • 200 glatte condensato
  • 40 ggocce di cioccolato
  • q.b.estratto di vaniglia (o vanillina)

Gelato fiordilatte senza gelatiera con gocce di cioccolato: preparazione…

Preparazione

  1. Montate la panna fredda, in una ciotola molto fredda riposta per almeno dieci minuti in congelatore, eviterete in questo modo il rischio che non monti.

    Unite il latte condensato, le gocce di cioccolato, la vanillina e amalgamate con delicatezza usando un cucchiaio.

    Riponete nel congelatore, nella parte più fredda e mescolate di tanto in tanto.

    In due o tre ore il gelato dovrebbe essere pronto.

    Se dopo parecchie ore dovesse rassodarsi troppo, lasciatelo dieci minuti a temperatura ambiente, mescolate e tornerà come appena fatto.

    Conservate in congelatore, chiuso in un contenitore ermetico e si manterrà bene anche per mesi.

Da qui, potrai tornare alla HOME e scoprire le nuove ricette!

“In questa ricetta vi è presenza di alcuni link di affiliazione, su cui si ottiene una piccola quota dei ricavi, senza variazioni dei prezzi. Si tratta comunque di semplici suggerimenti d’acquisto, senza alcun vincolo”.

Molte ricette per gelato furbo prevedono l’utilizzo dio panna vegetale, io non amo particolarmente questo prodotto, di cui non gradisco sapore e consistenza. Quindi, a patto che non siate intolleranti al lattosio, vi consiglio di utilizzare panna fresca.  In estate la panna fresca è difficile da montare, ma se seguirete il procedimento che vi ho indicato, non dovreste avere problemi

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ilcaldosaporedelsud

Salve, mi chiamo Fernanda, sono siciliana di Catania e sono nata nel 1980. Ho uno splendida brigata composta da mio marito e tre meravigliosi figli. Quando mi annoio o sono triste non perdo tempo, faccio le svolte alle maniche e poi di corsa in cucina a preparare qualcosa di buono e sfizioso. Nel mio blog troverete un ampia varietà di ricette, dalle più semplici alle più elaborate, dalle più golose a quelle più giornaliere per approntare un pasto in maniera semplice, pratica e gustosa, ma troverete anche ricette light per quando occorre rimettersi in forma... Insomma, un diario di cucina adatto ad ogni esigenza, che aspettate allora? Andiamo in cucina e prepariamo insieme qualcosa di buono!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.