Cotolette di melanzane al forno con pomodoro e mozzarella

Cotolette di melanzane al forno con pomodoro e mozzarella.

Le cotolette di melanzane con pomodoro e mozzarella sono un piatto semplice, ma davvero buono.

Avevo in frigo due melanzane che non potevano più stare, ma volevo anche creare una ricetta nuova per il mio blog, quindi ho pensato di fare delle cotolette veloci, da cuocere al forno e di farcirle con un abbinamento semplice, classico e molto estivo: pomodoro, mozzarella e basilico.

Il piatto nella sua semplicità è risultato gustosissimo, tanto che a breve lo ripreparerò, magari  friggendole per valutare la differenza dei due metodi di cottura, vedremo…

Ma adesso andiamo in cucina a preparare il nostro piatto!

Cotolette di melanzane al forno con pomodoro e mozzarella
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 15 minuti+20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 2 Melanzane grandi
  • 200 g Polpa di pomodoro
  • 150 g Mozzarella
  • q.b. Basilico
  • q.b. Sale
  • 200 g Pangrattato
  • 60 g Grana grattugiato (o parmigiano)
  • 2-3 Uova
  • q.b. Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Cotolette di melanzane al forno con pomodoro e mozzarella

    Pelate le melanzane e affettatele spesse poco meno di 1cm, ricoprite una leccarda con carta forno, spennellate le melanzane con olio di semi da entrambe le parte, salate e cuocete in modalità ventilata al forno per 15 minuti.

    Intanto cuocete la polpa di pomodoro, lasciatela restringere e aggiustate di sale e olio.

    Sfornate le fette di melanzana, sulla metà di queste distribuite un cucchiaio di salsa, un pezzo di mozzarella e un po’ di basilico, poggiatevi sopra un’altra fetta.

    Mischiate il formaggio al pangrattato, sbattete le uova  e passate le melanzane prima nelle uova poi nella panatura, fatelo per bene e compattate con le mani, assicuratevi di chiudere i lati, magari ripassandoli meglio nell’uovo e poi nel pangrattato.

    Scaldate il forno a 200°C, ricoprite una teglia con carta forno, ungetela per bene, abbondate un po’ con l’olio e disponetevi le melanzane, cuocete a forno ventilato per 10 minuti, quindi girate e lasciate che si dorino anche dall’altro lato.

    Servite le melanzane ancora calde e filanti, se non avete tempo, potrete assemblarle in a, conservarle in frigo e cuocerle all’ultimo minuto.

  2. Cotolette di melanzane al forno con pomodoro e mozzarella

    Grazie del tempo che mi avete dedicato, spero che la ricetta vi sia piaciuta e vi invito a visitare la mia pagina facebook , dove troverete molte idee stuzzicanti e se lascerete il vostro like resterete aggiornati su tante nuove e golose preparazioni!

    Seguitemi anche:

    su pinterest ,

    su instagram

    e su twitter,  e troverete anche li le mie ricette!

    Da qui, potrai tornare alla HOME e scoprire le nuove ricette!

    Se questa ricetta ti è piaciuta, guarda pure:

    Fette di melanzane ripiene al forno;

    Spiedini di pollo panati con peperoni e melanzane;

    Melanzane sott’olio ricetta tradizionale;

    Melanzane e cipolle al forno in ;

    Melanzane gratinate con pomodorini ricetta veloce;

    Melanzane ripiene morbidissime senza carne;

    Melanzane a pizza con pomodoro e mozzarella.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ilcaldosaporedelsud

Salve, mi chiamo Fernanda, sono siciliana di Catania e sono nata nel 1980. Ho uno splendida brigata composta da mio marito e tre meravigliosi figli. Quando mi annoio o sono triste non perdo tempo, faccio le svolte alle maniche e poi di corsa in cucina a preparare qualcosa di buono e sfizioso. Nel mio blog troverete un ampia varietà di ricette, dalle più semplici alle più elaborate, dalle più golose a quelle più giornaliere per approntare un pasto in maniera semplice, pratica e gustosa, ma troverete anche ricette light per quando occorre rimettersi in forma... Insomma, un diario di cucina adatto ad ogni esigenza, che aspettate allora? Andiamo in cucina e prepariamo insieme qualcosa di buono!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.