Crea sito

Cipolle in pastella asciutte e croccanti

Cipolle in pastella asciutte e croccanti.

Le cipolle in pastella sono un antipasto sfiziosissimo che si prepara con facilità, sono economiche, saporite e piacciono davvero molto.

Per preparare questo piatto vi consiglio di utilizzare cipolle delicate, come quelle bianche o quelle rosa, cuociono in fretta ed hanno un gusto particolarmente gradevole e dolce, che sposa benissimo con il sale che spolvereremo sopra, subito dopo averle fritte.

Le cipolle in pastella sono semplici e buonissime, ma come tutti i fritti, occorre gustarle ancora calde, perché solo così daranno il meglio in termini di gusto, fragranza e croccantezza, quindi vi consiglio di preparare tutti gli ingredienti, anche in anticipo, ma di friggere davvero poco prima di portare in tavola, cuociono in un attimo!

Per realizzare la ricetta, ho utilizzato la mia pastella semplice all’acqua, che non richiede nulla di particolare, se non di essere riposta in congelatore per almeno 20 minuti prima dell’utilizzo, lo schock termico, dovuto allo sbalzo, renderà le cipolle in pastella asciutte e croccanti!

Seguitemi in cucina allora…

 

Cipolle in pastella asciutte e croccanti
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2-3 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 150 g Farina 00
  • 240 g Acqua (ghiacciata)
  • 1/2 cucchiaino Bicarbonato
  • 1 Cipolla grande (bianca o rosa)
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio di semi di girasole
  • q.b. Farina per la panatura

Preparazione

  1. Pastella all'acqua senza uova per fritti perfetti

    Mischiate farina e bicarbonato, poi poco per volta aggiungete l’acqua ghiacciata o fredda e mescolate di continuo e fino ad ottenere una pastella liscia e senza grumi.

    Lasciate riposare nel congelatore per 20-30 minuti.

     

  2. Cipolle in pastella asciutte e croccanti

    Pulite una cipolla, eliminate la parte esterna, sciacquate, poi affettate nel senso degli anelli utilizzando una mandolina, serviranno delle fette super sottili.

    Salate appena le cipolle e passatele nella farina 00.

    Scaldate una padella in abbondante olio di semi di girasole, tuffate le cipolle nella pastella, lasciate che questa le ricopra, poi prendetele a piccoli ciuffetti, lasciatene colare l’eccesso e tuffate nell’olio caldo.

    Una volta dorate, giratele e cuocetele dall’altro lato.

    Poggiate velocemente su carta assorbente e poi passatele sul piatto da portata che avete scelto, date una spolverata di sale e servite.

     

     

  3. Cipolle in pastella asciutte e croccanti

    Grazie del tempo che mi avete dedicato, spero che la ricetta vi sia piaciuta e vi invito a visitare la mia pagina facebook , dove troverete molte idee stuzzicanti e se lascerete il vostro like resterete aggiornati su tante nuove e golose preparazioni!

    Inoltre se volete ricevere un messaggio su Facebook con gli aggiornamenti su ogni nuova ricetta, clicca QUI e seleziona il tasto ISCRIVITI.

    Mi troverai anche su:

    su pinterest ,

    su instagram

    e su twitter,  e troverete anche li le mie ricette!

    Da qui, potrai tornare alla HOME e scoprire le nuove ricette!

    Potrebbe piacerti anche:

    Cipolle rosse in agrodolce;

    Melanzane e cipolle al forno in insalata.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ilcaldosaporedelsud

Salve, mi chiamo Fernanda, sono siciliana di Catania e sono nata nel 1980. Ho uno splendida brigata composta da mio marito e tre meravigliosi figli. Quando mi annoio o sono triste non perdo tempo, faccio le svolte alle maniche e poi di corsa in cucina a preparare qualcosa di buono e sfizioso. Nel mio blog troverete un ampia varietà di ricette, dalle più semplici alle più elaborate, dalle più golose a quelle più giornaliere per approntare un pasto in maniera semplice, pratica e gustosa, ma troverete anche ricette light per quando occorre rimettersi in forma... Insomma, un diario di cucina adatto ad ogni esigenza, che aspettate allora? Andiamo in cucina e prepariamo insieme qualcosa di buono!!

2 Risposte a “Cipolle in pastella asciutte e croccanti”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.