Ciambella pere e ricotta con cioccolato bianco

Ciambella pere e ricotta con cioccolato bianco…
Scrivere il nome di questa ricetta è tutto un programma, il titolo è davvero un po’ lungo, ma non sono riuscita a tagliare nessuno degli ingredienti fondamentali di questa ciambella, che ha un gusto davvero straordinario!
Qualche giorno fa avevo in frigo delle pere “coscia” troppo mature e della ricotta in scadenza e per non sprecare nulla, ho pensato all’idea di una ciambella che mi permettesse di consumare entrambi questi ingredienti nel modo migliore. Certo non avrei mai immaginato di poter realizzare una torta così umida, soffice, e golosa, capace di sparire in appena 5 minuti e poi non vi dico, come quel tocco di cioccolato bianco abbia reso il tutto davvero irresistibile!
Volete provare a realizzarla anche voi insieme a me? Ecco la ricetta allora!

Ciambella alle pere e ricotta con glassa al cioccolato bianco
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gfarina 00
  • 3uova (medie)
  • 150 gzucchero
  • 200 gricotta (Asciutta e ben scolata)
  • 100 golio di semi di girasole
  • 150 gpere Coscia (già sbucciate, o quelle che avete)
  • 1 bustinavanillina
  • 1 bustinalievito chimico in polvere

Ciambella alle pere e ricotta con glassa al cioccolato bianco: preparazione

  1. Separate gli albumi dai tuorli e montateli a neve ben ferma.

    Lavorate i tuorli con lo zucchero, fino ad ottenere una massa leggera e spumosa.

  2. Mischiate gli albumi ai tuorli, aggiungete la ricotta e lavorate qualche secondo con le fruste, poi fate lo stesso dopo aver aggiunto anche l’olio.

  3. Unite la farina setacciata incorporandola poco per volta.

    Unite per finire le pere, qualunque tipo abbiate va bene, purchè siano mature, il lievito e la vanillina.

    Amalgamate il tutto e versatelo in una teglia imburrata e infarinata.

    Cuocete 40 minuti a 180°C statico, finite con altri 20 minuti di cottura a 180°C.

    La ciambella è molto umida, quindi i tempi di cottura potrebbero allungarsi, fate la prova stecchino prima di sfornare, ma considerate che questo non ne uscirà completamente secco, ma abbastanza asciutto.

    Sfornate, lasciate intiepidire e sformate.

    Quando la ciambella sarà fredda, sciogliete a bagnomaria il cioccolato al latte e mischiatevi 2 cucchiai di olio di semi, poi versate il tutto sulla torta, lasciate rapprendere e servite.

    Se vi piacere una nota di colore, guarnite con foglioline di menta o codette colorate, prima che il cioccolato si rapprenda.

    Conservate la parte avanzata sotto una campana di vetro o in un contenitore adatto, in luogo fresco e asciutto per due o tre giorni.

  4. Ciambella alle pere e ricotta con glassa al cioccolato bianco

Se vuoi restare aggiornato sulle mie ricette, seguimi su:

facebook pinterestinstagramtwitter.

Da qui, potrai tornare alla HOME e scoprire le nuove ricette!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ilcaldosaporedelsud

Salve, mi chiamo Fernanda, sono siciliana di Catania e sono nata nel 1980. Ho uno splendida brigata composta da mio marito e tre meravigliosi figli. Quando mi annoio o sono triste non perdo tempo, faccio le svolte alle maniche e poi di corsa in cucina a preparare qualcosa di buono e sfizioso. Nel mio blog troverete un ampia varietà di ricette, dalle più semplici alle più elaborate, dalle più golose a quelle più giornaliere per approntare un pasto in maniera semplice, pratica e gustosa, ma troverete anche ricette light per quando occorre rimettersi in forma... Insomma, un diario di cucina adatto ad ogni esigenza, che aspettate allora? Andiamo in cucina e prepariamo insieme qualcosa di buono!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.