Branzino al forno con patate e rosmarino

Branzino al forno con patate e rosmarino…
Il branzino al forno con patate è un piatto classico e saporito della cucina italiana, un secondo ricco di gusto e non troppo costoso (potete tranquillamente utilizzare pesce d’allevamento), perfetto per portare in tavola qualcosa di diverso dal solito.
Io cucino spesso il pesce, in casa mia ne sono tutti ghiotti, ma ve lo confesso, do sempre un’occhio al portafoglio, così se il pesce è in offerta colgo l’occasione di prenderlo, altrimenti passo ad altre preparazioni.
Qualche giorno fa sono andata a far la spesa e il pesce sul bancone del pescivendolo era ottimo, fresco e vivido, così ho preso un po’ di roba e ne ho approfittato per fare uno dei piatti preferiti dei miei ragazzi: il pesce al forno con le patate!
Ma andiamo in cucina che vi racconto come l’ho preparato!

Branzino al forno con patate e rosmarino
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni3
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
108,73 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 108,73 (Kcal)
  • Carboidrati 9,65 (g) di cui Zuccheri 1,02 (g)
  • Proteine 11,18 (g)
  • Grassi 3,04 (g) di cui saturi 0,62 (g)di cui insaturi 0,64 (g)
  • Fibre 1,16 (g)
  • Sodio 167,82 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 1100 gbranzino (spigola) (circa 3)
  • 900 gpatate
  • q.b.sale
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.prezzemolo
  • q.b.rosmarino
  • 1cipolla (media)

Strumenti

  • Pirofila (o teglia)
  • Forno

Preparazione

  1. Eviscerate il pesce e squamatelo, quindi sciacquatelo sotto l’acqua corrente e tamponatelo con carta assorbente.

    Pelate le patate e la cipolla, tritate la prima e tagliate le secondi a tocchetti piccoli.

  2. Raccogliete tutto in una pirofila capiente, date un giro d’olio, sale e rosmarino, mescolate e inserite in forno già caldo a 180° ventilato per 25 minuti.

  3. Inserite dentro ogni pesce un po’ di prezzemolo, sale, rosmarino e un filo d’olio, spennellate con olio e spolverate con ancora u po’ di rosmarino.

    Sfornate le patate, fate spazio in modo da sistemarvi il pesce e continuate la cottura per altri 15, 20 minuti.

    A fine cottura sfornate, lasciate intiepidire qualche minuto e portate in tavola.

Se vuoi restare aggiornato sulle mie ricette, seguimi su:

facebook pinterestinstagramtwitter.

Da qui, potrai tornare alla HOME e scoprire le nuove ricette!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ilcaldosaporedelsud

Salve, mi chiamo Fernanda, sono siciliana di Catania e sono nata nel 1980. Ho uno splendida brigata composta da mio marito e tre meravigliosi figli. Quando mi annoio o sono triste non perdo tempo, faccio le svolte alle maniche e poi di corsa in cucina a preparare qualcosa di buono e sfizioso. Nel mio blog troverete un ampia varietà di ricette, dalle più semplici alle più elaborate, dalle più golose a quelle più giornaliere per approntare un pasto in maniera semplice, pratica e gustosa, ma troverete anche ricette light per quando occorre rimettersi in forma... Insomma, un diario di cucina adatto ad ogni esigenza, che aspettate allora? Andiamo in cucina e prepariamo insieme qualcosa di buono!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.