Crea sito

Conserva di crema di carciofi

Oggi Vi presento la Conserva di crema di carciofi, che darà la possibilità di poter gustare questo meraviglioso ortaggio, anche quando non è più stagione.

La Conserva di crema di carciofi è un condimento che si può utilizzare per preparare delle bruschette gustose, degli stuzzichini, per condire la pasta.

In tutti i modi vogliate gustarla sarà sicuramente deliziosa!

conserva di crema di carciofi verticale

 

Conserva di crema di carciofi

Ingredienti:

  • 4/5 carciofi
  • 1 cipollotto
  • 2 spicchi di aglio
  • 2 cucchiai di olio di oliva
  • prezzemolo
  • sale
  • pepe

Passiamo ora alla preparazione della Conserva di crema di carciofi.

Io ho dato le proporzioni per la preparazione di questa ricetta, ma, se si deve conservare, è bene prepararne molta di più.

La raccomandazione è di scegliere carciofi freschi e teneri.

Pulire i carciofi, togliendo le foglie esterne più dure e lasciare il cuore.

Metterli in una bacinella con dell’acqua acidulata con succo di limone o semplicemente con sola acqua,l’importante che stiamo sommersi.

Mettere sul fuoco una padella con dell’olio e far scaldare.

Aggiungere il cipollotto e l’aglio tagliati sottili e lasciare soffriggere leggermente e aggiungere i carciofi asciutti a cui sono state tagliate le punte e ridotti a fettine, salare, pepare e unire il prezzemolo, quindi aggiungere un po’ di acqua e lasciar cuocere a fuoco basso, fin quando i carciofi risulteranno teneri (se l’acqua dovesse asciugarsi, aggiungerne dell’ altra).

I carciofi non dovranno risultare molto asciutti.

Passare col frullatore ad immersione e ridurre a crema.

Mettere la crema in vasetti di vetro piccoli, perfettamente puliti e sterilizzati, chiudere ermeticamente e cuocere a bagnomaria per 30 minuti.

Estrarre i vasetti dall’acqua quando questa si sarà raffreddata, quindi riporre in luogo fresco e asciutto.

La Conserva di crema di carciofi è pronta per preparare crostini, stuzzichini e condire la pasta.

Buona degustazione!

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me. Se volete cliccate QUI e poi mettete MI PIACE

Se volete rimanere aggiornati tramite mail con le mie ricette, Iscrivetevi alla Newsletter!

Annamaria tra forno e fornelli è anche su INSTAGRAM G+ TWITTER PINTEREST  Seguitemi numerosi

ENJOY E GRAZIE PER L’ATTENZIONE :)

 

Pubblicato da Annamaria tra forno e fornelli

Ciao a tutti. Sono Annamaria, siciliana Doc e con parecchi hobby, tra cui la passione per cucina. Questo blog è nato quasi per gioco nel Marzo del 2015 e oggi mi ritrovo con un bel po' di followers che amano le mie ricette. La mia è una cucina piuttosto semplice. Propongo ricette fattibili da tutti e forse è questo il segreto per cui alla gente piacciono. Colgo l'occasione per ringraziare chiunque entri qui e mi onora con la propria presenza.

52 Risposte a “Conserva di crema di carciofi”

  1. nooo..ma davvero si può fare una conserva di carciofi? Oggi corro al mercato a comprarli e la preparo! Amo i carciofi e questa conserva sarà la fine del mondo!

  2. Una magnifica idea, è una ricetta che sicuramente ti copierò, amo moltissimo i carciofi e mi piace molto l’idea di poterli conservare sotto forma di crema, complimenti…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.