Crea sito

Biscotti pan di zenzero integrali, ricetta di Natale

Biscotti pan di zenzero integrali, ricetta di Natale, i famosi gingerbread leggermente rivisitati ed ottimi anche per la prima colazione o per accompagnare il tè.

biscotti pan di zenzero integrali

Questa ricetta tipica del Nord Europa mi ha sempre incuriosita perché amo le spezie e poi li trovo carinissimi. Questo è il mio primo “esperimento” con le decorazioni in glassa, non sono assolutamente perfetti ma almeno ho capito che sono abbastanza semplici da realizzare.

In questi giorni sono diventati i miei biscotti da prima colazione, croccanti e particolarmente gustosi, ideali da inzuppare nel tè. Ho modificato la ricetta originale sostituendo lo zucchero bianco con quello di canna, inserendo una percentuale di farina integrale e diminuendo le dosi di miele e spezie per rendere il loro sapore meno “intenso”.

Ingredienti: (per 30-35 biscotti)

300 gr di farina 00

50 gr di farina integrale

150 gr di zucchero di canna

1 uovo

100 gr di miele

140 gr di burro

2 cucchiaini rasi di cannella in polvere

1 cucchiaino raso di zenzero in polvere

1 punta di cucchiaino di noce moscata

1/2 cucchiaino di bicarbonato

Per la glassa all’acqua:

150 gr di zucchero a velo

3 cucchiai di acqua

coloranti alimentari a scelta

Preparazione

Miscelare tutti gli ingredienti secchi: farine, zucchero, le spezie e il bicarbonato.

Aggiungere il burro a pezzetti e il miele e cominciare ad impastare in un mixer o nella planetaria con il gancio a foglia ottenendo un composto un po’ sbriciolato.

Alla fine unire l’uovo e completare la frolla facendola impastare fino a renderla omogenea.

Ottenere una palla, appiattirla un po’ ed avvolgerla in una pellicola. Lasciare in frigo per almeno 2 ore.

Stendere su una spianatoia infarinata una sfoglia alta 1/2 cm.

Con delle formine a tema natalizio ritagliare i biscotti e sistemarli su una teglia rivestita di carta forno.

Cuocere in forno pre-riscaldato statico a 180 °C per 10-12 minuti.

Sfornare e far raffreddare bene.

Nel frattempo preparare la glassa per la decorazione. Ho preferito quella a base di acqua e non di albumi.

Riscaldare dell’acqua fino a renderla bollente. Aggiungere un cucchiaio alla volta allo zucchero a velo, mescolare bene evitando di creare grumi.

Se desiderate realizzare della glassa colorata sarà sufficiente aggiungere dei coloranti alimentari in piccole dosi.

Nel caso la glassa dovesse risultare troppo asciutta aggiungete un altro goccio di acqua, viceversa se è troppo liquida unite altro zucchero a velo.

Mettete la glassa in un sac a poche con un beccuccio liscio e stretto e procedete a decorare i vostri biscotti. Potete aggiungere zuccherini dorati, argentati, colorati per personalizzarli ulteriormente.

Fate asciugare bene e saranno pronti per essere gustati.

Conservateli in una scatola ermetica di latta.

Print Friendly, PDF & Email
[socialring]

Se ti è piaciuta la mia ricetta e desideri ricevere gli aggiornamenti sulle prossime, vai alla mia pagina facebook e metti il tuo “Mi piace”

E mentre preparate questa ricetta vi consiglio l’ascolto di:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.