Crea sito

Torta pere e cioccolato con amaretti

A Rubiana, il paese della Val di Susa dove vivo, cresce un tipo di pera particolare. Si chiama pera Gili in onore del nostro Santo Partono, Sant’Egidio, perchè è un tipo di pera che matura alla fine di Agosto, proprio in occasione della festa patronale.
Si tratta di una varietà di pera molto antica, ormai quasi scomparsa e coltivata da pochi abitanti del paese. La sua cultivar di origine pare sia la Martin Sec, da sempre conosciuta ed apprezzata per la preparazione dei dolci e che anche di recente viene sempre più utilizzata in pasticceria.
Con le pere Gili si preparava (e si prepara ancora) un dolce tradizionale, la torta di pere Gili, che somiglia più ad un budino ( o per meglio dire ad un bonèt) che ad una torta e la cui ricetta viene gelosamente custodita dalle signore del paese.
In un manoscritto della metà del secolo scorso redatto da un abitante della mia borgata, viene riportata la ricetta, seppur senza dosi, come era in uso tra le massaie dell’epoca, che cucinavano un pò “a occhio” e molto a sentimento.
Cuocere le pere per tre ore circa riducendole a marmellata, aggiungere lo zucchero, il cacao e gli amaretti sbriciolati, più un tuorlo d’uovo. Rimescolare, mettere il tutto in una teglia imburrata spennellando la superficie con l’albume. Informare a 180 gradi per almeno due ore, affinché sia ben rappresa.
Prendendo spunto da questa ricetta tradizionale ho preparato la mia versione della torta pere e cioccolato, arricchita con gli amaretti, come nella tradizionale torta di pere Gili.

torta pere e cioccolato
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni8/10 porzioni
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 170 gfarina 00
  • 2uova
  • 100 gzucchero
  • 50 gburro
  • 35 gcioccolato fondente
  • 35 gcacao amaro in polvere
  • 100 mllatte
  • 1/2 bustinalievito in polvere per dolci
  • 4pere Martin sec
  • 60 gamaretti

Strumenti

  • 1 Stampo a cerniera 22 cm

Preparazione

  1. Per preparare la torta pere e cioccolato con amaretti per prima cosa mettete in un pentolino il latte con il cioccolato tagliato a pezzi, fate fondere quindi unite anche il cacao amaro mescolando bene e facendo attenzione che non si formino grumi.

    Dovrete ottenere un composto simile ad una cioccolata calda, che terrete da parte per farlo intiepidire.

    Montate con una frusta le uova intere con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso, aggiungete il burro morbido continuando a montare e successivamente il cioccolato fuso con il latte.

    Unite poi la farina e il lievito setacciati mescolando stavolta con una paletta o un cucchiaio. Per ultimo unite gli amaretti tritati finemente e le pere sbucciate e tagliate a pezzettini.

    Imburrate e infarinate lo stampo e versatevi il composto.

    Cuocete la torta pere e cioccolato con amaretti in forno a 180° C per 40 minuti (fate sempre la prova stecchino prima di sfornarla).

    Una volta cotta lasciate raffreddare la torta prima di toglierla dallo stampo e gustarla.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.