Hummus di edamame

Hummus di edamame. Senz’altro molti conoscono l’hummus di ceci, infatti nella lingua araba hummus vuol dire appunto “ceci”, ma forse non molti sanno che l’hummus si può preparare anche con altri tipi di legumi.

Intanto iniziamo col dire che l’hummus è una crema densa, a base di ceci appunto, frullati e conditi con la salsa tahina (a base di sesamo) e aromatizzata con aglio, succo di limone, cumino e altre spezie.

Io avevo già preparato una crema di fagioli molto simile all’hummus, ma stavolta ho voluto provare con l’edamame che sono dei fagioli di soia acerbi ricchi di proteine vegetali, vitamine e omega3.

Ho utilizzato gli edamame surgelati, che sono già sbucciati, cioè privi del baccello, si preparano in pochi minuti e mantengono un bel colore verde brillante.

L’hummus di edamame è preparato senza la salsa tahina ed è naturalmente vegano, e senza glutine.

hummus di edamame
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaMediorientale
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti per l’hummus di edamame

250 g edamame
1 cucchiaio olio di sesamo
1 cucchiaio olio extravergine d’oliva
1 cucchiaio succo di limone
1 pizzico sale
1 spicchio aglio
111,59 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 111,59 (Kcal)
  • Carboidrati 5,07 (g) di cui Zuccheri 1,62 (g)
  • Proteine 7,07 (g)
  • Grassi 7,79 (g) di cui saturi 0,69 (g)di cui insaturi 2,04 (g)
  • Fibre 3,02 (g)
  • Sodio 294,61 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 70 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

Preparazione dell’hummus di edamame

Mettete l’edamame ancora surgelato in una padella con l’olio EVO e mezzo bicchiere d’acqua. Fate cuocere a fuoco medio e a pentola coperta per circa 10 minuti, finchè l’edamame risulta tenero.

A questo punto mettete nel bicchiere del robot da cucina tutti gli ingredienti e frullate fino ad ottenere una crema omogenea (se necessario aggiungete ancora un cucchiaio di acqua).

Una volta pronto conservatelo in frigorifero e consumatelo freddo accompagnato da pane tipo pita (pane greco piatto lievitato, rotondo, a base di farina di grano, molto simile alla nostra piadina)  oppure con delle verdure crude come in una sorta di pinzimonio. Può essere servito come antipasto oppure può anche essere un secondo piatto dietetico per una cena leggera.

In questa ricetta sono presenti uno o più link di affiliazione

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.