Strudel di mele con pasta sfoglia

Strudel di mele con pasta sfoglia, ricetta semplice e golosa, la versione veloce dello Strudel di mele originale e non ha nulla da invidiare alla versione tradizionale. Oggi vi lascio la ricetta dello Strudel di mio papà che preparava uno strudel di mele veloce, profumato e meraviglioso, che ha tramandato anche a me. Vi assicuro che lo strudel con pasta sfoglia è davvero delizioso e viene preparato come da tradizione, ma utilizzando la pasta sfoglia, al posto della pasta per strudel.

Da buona altoatesina tirolese adoro le ricette strudel e ne preparo di diversi tipi: dallo strudel di mele con pasta frolla allo strudel con pasta tirata, e utilizzando anche ripieni diversi. Quando non si ha tempo di preparare l’impasto per strudel, lo Strudel di mele con pasta sfoglia è davvero un’ottima soluzione per realizzare un meraviglioso strudel: una ricetta semplice che saprà sicuramente conquistarvi.

Il ripieno di mele, preparato secondo la tradizione e come faceva nonna, viene avvolto dalla pasta sfoglia e in un attimo potrete infornare il vostro dolce. Anche se è una ricetta facile e veloce, lo Strudel di mele è davvero straordinario! Se siete anche voi appassionati di questo dolce di mele arrotolato, non perdetevi la ricetta dello Strudel di mele con pasta sfoglia.

Strudel di mele con pasta sfoglia ricetta
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni2 strudel
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Strudel di mele con pasta sfoglia: ricetta e preparazione

  • 500 gpasta sfoglia
  • 1 kgmele Golden
  • 60 gzucchero
  • 50 guva sultanina
  • 40 gpinoli
  • 40 gpangrattato
  • 2 cucchiainicannella in polvere
  • scorza di limone (1 limone non trattato)
  • 2 cucchiairum
  • 20 gburro
  • 1 tazza da caffèlatte
  • q.b.zucchero a velo

Preparazione dello Strudel con pasta sfoglia

  1. Potete preparare lo Strudel di mele con pasta sfoglia utilizzando la pasta sfoglia fatta in casa, oppure il panetto di pasta sfoglia surgelata in panetto, ancora da stendere, che dovrete estrarre dal congelatore qualche ora prima della preparazione oppure 2 rotoli di pasta sfoglia rettangolare già pronta del banco frigo.

    Con queste dosi otterrete un maxi strudel utilizzando la pasta sfoglia in panetto oppure 2 strudel più piccoli, utilizzando i rotoli di sfoglia.

    Se utilizzate la sfoglia fatta in casa o quella in panetto, lo strudel di mele risulterà ancora più gustoso!

    Se ne volete preparare solo 1 strudel di mele, vi basterà dimezzare le dosi della ricetta.

  2. Per prima cosa pesate l’uvetta e mettetela in ammollo in acqua tiepida oppure nel Rum per 20 minuti.

  3. Preparazione delle mele e del ripieno - Ricetta Strudel di mele con pasta sfoglia

    Sbucciate le mele, eliminate il torsolo e tagliatele a fette sottili. Adagiatele in una terrina e unite l’uva sultanina scolata, i pinoli, lo zucchero, la cannella, la scorza di limone grattugiata e 2 cucchiai di pangrattato. Mescolate bene. 

  4. Precottura del ripieno - Strudel con pasta sfoglia ricetta

    Versate un po’ alla volta il composto in una padella con pezzetto di burro (ca. 15 grammi) e fate rosolare per ca. 5-6 minuti a fiamma moderata, girando di tanto in tanto e poi lasciate raffreddare per una decina di minuti.

  5. Accendete il forno statico a 180°C

    Stendete la pasta sfoglia a forma rettangolare e disponetela su una placca da forno rivestita di carta da forno. Versate il ripieno al centro del rettangolo di pasta sfoglia.

  6. Come fare lo Strudel di mele con pasta sfoglia

    A parte rosolate il rimanente pangrattato con una noce di burro e 1 cucchiaio di zucchero: basterà qualche minuto, fino ad ottenere un composto croccante e marroncino. Adagiatelo sopra il composto di mele.

    Arrotolate con delicatezza il vostro Strudel di mele con pasta sfoglia, dal lato lungo. Ripiegate anche le estremità in modo da ripiegarle verso il basso (sotto allo strudel).

  7. Bucherellate con una forchetta tutta la superficie dello strudel di pasta sfoglia e spennellatela con il latte. Infornare nel forno statico preriscaldato a 180°C per ca. 50 minuti. Se utilizzate i rotoli di sfoglia, che soni più sottili, potrebbero volerci 5 minuti in meno. Controllate sempre la cottura: lo strudel di mele dovrà apparire dorato.

  8. Strudel di mele con pasta sfoglia - ricetta Strudel con pasta sfoglia

    Servite lo strudel con pasta sfoglia sia caldo che freddo, spolverato con dello zucchero a velo e accompagnato, se si desidera, da panna montata o da crema alla vaniglia (la trovi nella ricetta dei Buchteln).

Conservazione

  1. Lo strudel di mele con pasta sfoglia si conserva in frigorifero per 3 giorni, coperto con carta stagnola o pellicola. Si può anche congelare.

Leyla consiglia…

Da provare anche:

Strudel di pere

Strudel di ciliegie

Strudel di albicocche

Da non perdere lo speciale RICETTE STRUDEL con oltre 10 strudel facili e golosi, sia dolci che salati, e lo speciale PIATTI TIPICI TEDESCHI e del TRENTINO – ALTO ADIGE con tutte le specialità della mia regione.

Ricetta originale sul blog dal 28.10.2011 – ora in versione aggiornata. Una delle prime ricette che vi ho proposto qui sul mio blog, insieme alla TORTA SACHER e alla TORTA FORESTA NERA, forse il dolce che mi ricorda di più mio papà e la sua passione per la cucina! <3

***

Torna alla HOME PAGE
Per non perdere nessuna ricetta, metti il “mi piace” QUI sulla mia pagina Facebook QUI sul mio profilo Instagram.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Biscotti semplici: i biscotti fatti in casa veloci Successivo Cous cous di verdure

2 commenti su “Strudel di mele con pasta sfoglia

    • Dulcisss in forno il said:

      Ciao Milena !! Mi auguro che la mia ricetta dello strudel ti possa piacere !! Mio papà me la faceva fin da bambina e per me è buonissssssimo !! Spero piaccia anche a te !! 🙂 Fammi sapere poi… Leyla

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.