Strudel di mele austriaco o viennese: lo strudel di mele originale

La ricetta che vi propongo dello Strudel di mele austriaco o Strudel di mele viennese è la ricetta dello strudel di mele originale: lo strudel di mele classico preparato con pasta strudel o pasta matta che avvolge, come una velina, il ripieno di mele e uvetta (e non solo…). Dal gusto burroso e una consistenza che si scioglie in bocca. L’ho chiamato strudel di mele austriaco (strudel viennese), dato che le sue origini sono di quelle zone, ma è anche lo strudel di mele tedesco o strudel di mele tirolese o strudel trentino, cioè come lo preparano nella mia regione, il Trentino Alto Adige. Giusto per capirci, dato che spesso me lo chiedete, questo è lo strudel di mele ricetta originale del trentino e lo strudel di mele ricetta originale altoatesina, nella versione con pasta tirata per strudel: un impasto per strudel veloce e molto elastico che si tira che è una meraviglia, fino a formare una sfoglia leggerissima e sottilissima da riempire con le mele o altra frutta.

Ho visto alcuni video di come preparano lo strudel di mele austriaco nelle pasticcerie viennesi. La pasta per strudel viene tirata su un piano gigantesco, riempito con le mele, fino a formare un lungo strudel che poi viene diviso in tanti strudel più piccoli. Quella elasticità dell’impasto, la potete avere anche in questo strudel viennese che vi propongo. Vi assicuro che non ha nulla da invidiare con lo strudel di mele tirolese o lo strudel trentino che vendono nelle pasticcerie della mia zona!

Se state invece cercando uno Strudel di mele veloce, potete utilizzare la pasta sfoglia pronta, con cui potete ottenere uno strudel diverso, ma comunque gustoso.

Ormai sapete quanto adoro gli strudel !! Vi ricordate gli ultimi strudel con pasta tirata ? Erano lo Strudel alle albicocche e lo Strudel alle ciliegie. Anche in quel caso il ripieno è avvolto da una sfoglia sottilissima di impasto, un po’ diverso dall’impasto viennese.

Ecco la ricetta dello strudel di mele austriaco o strudel viennese!    Strudel di mele austriaco o viennese: ricetta dello strudel di mele originale

Strudel di mele austriaco o viennese: ricetta dello strudel di mele originale

INGREDIENTI (1 strudel)

Per la pasta tirata

200 g di farina 00
1 pizzico di sale
75 ml di acqua tiepida
50 g di burro fuso

Per la farcitura

4 mele Renette o Golden (circa 1 kg)
100 ml di succo di limone
50 g di burro fuso
4-5 cucchiai di pan grattato
50 g uvetta
100 g zucchero
1 bustina di vanillina
50 g di mandorle tritate (granella)
50 g di pinoli
cannella
1 uovo per spennellare

Preparazione

L’impasto dello Strudel di mele originale

Fondete il burro e lasciatelo raffreddare qualche minuto. Mettete l’uvetta in ammollo in acqua tiepida.

In una scodella mettete la farina e il sale, aggiungete il burro fuso e amalgamate. Poi aggiungete l’acqua tiepida a filo. Lavorate fino ad ottenere un impasto compatto e elastico. Nella planetaria potete utilizzare la frusta K o a foglia.

Strudel viennese di mele con pasta tirata homemade Dulcisss in forno by Leyla

In una pentola portate dell’acqua fino ad ebollizione. Gettate l’acqua calda e mettete l’impasto nella pentola calda, avvolto nella carta da forno. Coprite con un coperchio e lasciate riposare l’impasto per 30 minuti.

Strudel viennese di mele con pasta tirata homemade Dulcisss in forno by Leyla

Strudel di mele austriaco: il ripieno

Nel frattempo lavate e sbucciate le mele. Togliete il torsolo e tagliatele a fettine. Aggiungete lo zucchero, il succo di limone e la vanillina. Amalgamate bene. Lasciate riposare 10 minuti, mischiando ogni tanto.

Mettete le mele in una padella e scaldatele per 3 minuti a fuoco vivo. Scolate le mele, in modo da buttare via tutta l’acqua sul fondo.

Accendete il forno a 180° (forno statico). Sciogliete anche gli altri 50 g. di burro.

Riprendete l’impasto e stendetelo su un foglio di carta da forno, con un mattarello, fino ad uno spessore di 3-4 mm e fino ad ottenere un bel rettangolo.

Strudel viennese di mele con pasta tirata homemade Dulcisss in forno by Leyla

Spennellate metà del burro fuso sulla superficie della pasta tirata e cospargete con il pan grattato.

Strudel viennese di mele con pasta tirata homemade Dulcisss in forno by Leyla

Disponete al centro le mele, spolverate di cannella e aggiungete le mandorle, i pinoli e l’uvetta precedentemente ammollata. Ricordatevi di lasciare 3-4 cm liberi dai bordi. Chiudete lo strudel  di mele austriaco adagiando prima un lato di impasto e poi l’altro.

Strudel viennese di mele con pasta tirata homemade Dulcisss in forno by Leyla

Potete anche disporre le mele e il resto del ripieno su tutta la superficie della pasta (lasciando liberi i bordi) e arrotolate l’impasto, aiutandovi con il foglio di carta da forno sottostante. In questa maniera, una spirale di pasta rimarrà anche all’interno dello strudel.

Spennellate tutta la superficie con il burro fuso rimasto e infornate a 180° per ca. 50 minuti.

Strudel viennese di mele con pasta tirata homemade Dulcisss in forno by Leyla

Dopo 30 minuti, spennellate l’esterno dello strudel viennese con l’uovo sbattuto e continuate la cottura per ca. 20 minuti.

Strudel viennese di mele con pasta tirata homemade Dulcisss in forno by Leyla

Spolverizzate di zucchero a velo e servite. Sentirete che bontà !! Fatemi sapere se provate anche voi lo Strudel di mele austriaco (o strudel trentino o strudel di mele tirolese).

Strudel di mele austriaco o viennese: ricetta dello strudel di mele originale

Da provare anche:

Da non perdere lo speciale RICETTE STRUDEL e lo speciale DOLCI CON LE MELE FACILI.

Torna alla HOME PAGE
Per non perdere nessuna ricetta, metti il “mi piace” QUI sulla mia pagina Facebook QUI sul mio profilo Instagram.

Precedente Pasta con porri e salsiccia: primo piatto rustico Successivo Biscotti morbidi con uvetta, ricetta velocissima

5 commenti su “Strudel di mele austriaco o viennese: lo strudel di mele originale

  1. marisa il said:

    carissima Leyla è da poco che ho scoperto il tuo sito sei molto brava, stavo guardando le ricette tirolesi che adoro! noi siamo di Ala tn e andiamo spesso in Alto Adige , mio marito adora lo strudel ma non riesco a fare quello che alui piace tanto , cioè la pasta un pò alta tipo pasta frolla morbida, per caso tu hai qualche ricetta ? un abbraccio Marisa ciao……

    • Dulcisss in forno il said:

      Ciao Marisa ! Per ora sul blog c’è la versione con la pasta sfoglia e questa con la pasta tirata. Spero di farlo presto anche con la frolla !! Benvenuta, Leyla

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.