Crea sito

Ramen casalingo

Premetto che io non ho mai mangiato il vero ramen, ma ero molto incuriosita da questo piatto e quindi ho deciso di provare a farlo in casa.
Io l’ho preparato con ingredienti che ho trovato, ad esempio non ho trovato il miso, quindi l’ho sostituito con un brodo vegetale.
La mia è una ricetta di un ramen casalingo, e con ingredienti italiani.
Ecco la ricetta.
Buon appetito.
Romina

Ramen casalingo
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione50 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaGiapponese

Ingredienti per 2 persone:

Per la pasta

  • 150 gfarina 00
  • 1uovo

Per il ramen

  • 2 fettelonza di maiale
  • 1uovo
  • 2cipollotti
  • 400 mlacqua
  • Mezzodado da brodo (vegetale)
  • 1 pizzicosale grosso
  • 2 cucchiaisalsa di soia
  • 5 gzenzero fresco
  • 300 gcavolo cinese
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale

Preparazione:

  1. Prepariamo dei noodles casalinghi, visto che non li ho trovati.

    Impastare la farina con 1 uovo e se serve aggiungere un goccio di acqua; impastare fino ad ottenere un composto omogeneo.

    Fare una pala, avvolgerla nella pellicola trasparente e farla riposare (a temperatura ambiente) per 30 minuti.

    Con l’apposita macchinetta per la pasta tirare una sfoglia abbastanza spessa (io sono arrivata fino alla misura 3) e poi creare (sempre con la macchina) dei tagliolini.

    Mettere la pasta su un canovaccio e lasciarla riposare.

    Lavare e tagliare a listarelle il cavolo cinese.

    Tagliare a rondelle la parte bianca del cipollotto e tagliare anche la parte verde e tenerle separate.

    Sbucciare l’aglio, sbucciare lo zenzero e grattugiarlo.

    In una pentola mettere 400 ml di acqua, il dado, il sale, la salsa di soia, lo zenzero, l’aglio, il cavolo cinese e la parte bianca dei cipollotti.

    Cuocere il tutto per 15 minuti.

    Scolare le verdure (togliere l’aglio) e tenere da parte il brodo.

    Nel frattempo in un pentolino fare bollire l’uovo per 4 minuti (deve rimanere morbido il rosso); passarlo sotto l’acqua fredda, sgusciarlo e tagliarlo delicatamente in 2.

    Dividere le 2 fette di lonza in 2.

    In una padella cuocere la lonza con un filo di olio, salare.

    Cuocere i noodles in abbondante acqua salata e scolarli.

    Ora componiamo il piatto.

    In una ciotola mettere i noodles, versare il brodo e poi completare con un pochino di verdure, le fette di lonza, mezzo uovo e la parte verde dei cipollotti.

    Il ramen casalingo è pronto.

Varianti:

Io ho preparato una specie di noodles casalinghi, visto che non li ho trovati, ma voi potete benissimo acquistarli.

https://blog.giallozafferano.it/delizieinpentola/

https://www.facebook.com/lacucinadiRomina/

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da delizieinpentola

Mi chiamo Romina e amo cucinare, penso fin da quando sono piccola. Tutte le mie ricette le cucino per me, mio marito (che è un golosone) e per i miei familiari. Sono ricette semplici e facilmente realizzabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.