Crea sito

Mazzancolle con salsa all’erba cipollina in crosta

Le mazzancolle con salsa all’erba cipollina in crosta sono un antipasto molto scenografico e saporito.
Le mazzancolle vengono servite in una besciamella aromatizzata all’erba cipollina, rivestite con pasta sfoglia e cotte in forno.
Una ricetta semplice, che vi farà fare bella figura.
Ecco la ricetta.
Buon appetito.
Romina

Mazzancolle con salsa all'erba cipollina in crosta
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 4 persone:

  • 600 gmazzancolle
  • 1porro
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 1 rotolopasta sfoglia
  • 1uovo

Per la besciamella

  • 40 gburro
  • 40 gfarina 00
  • 600 mllatte
  • 1 bicchierinobrandy
  • 1 mazzettoerba cipollina
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Preparazione:

  1. Togliere la testa, il carapace e il filo nero (intestino) alle mazzancolle.

    Lavare e tagliare a rondelle il porro e farlo soffriggere in una padella con un filo di olio.

    Quando il porro si è ammorbidito unire le mazzancolle e cuocere per 3 minuti.

    Preparare la besciamella.

    Sciogliere il burro in una pentola, unire la farina e farla tostare, aggiungere il brandy, il latte, salare e pepare; fare addensare.

    Unire alla besciamella 6 mazzancolle e frullare con un frullatore ad immersione; a questo punto aggiungere l’erba cipollina tagliata a pezzettini e mescolare.

    Trasferire il composto in 4 terrine (cocotte), in ogni cocotte inserire 6/7 mazzancolle (o anche meno, dipende dalla capienza delle terrine).

    Prendere la pasta sfoglia ritagliare dei cerchi di i cm più grandi rispetto alle terrine e rivestirle.

    Spennellare la superficie con l’uovo sbattuto.

    Cuocere in forno (statico) preriscaldato a 180 gradi per circa 25 minuti. Servire calde.

    Le mazzancolle con salsa all’erba cipollina in crosta sono pronte.

Varianti:

Potete utilizzare anche dei gamberetti se preferite.

Al posto del porro potete utilizzare un cipollotto fresco o una cipolla di Tropea.

https://blog.giallozafferano.it/delizieinpentola/

https://www.facebook.com/lacucinadiRomina/

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da delizieinpentola

Mi chiamo Romina e amo cucinare, penso fin da quando sono piccola. Tutte le mie ricette le cucino per me, mio marito (che è un golosone) e per i miei familiari. Sono ricette semplici e facilmente realizzabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.