Biscottini di farro alle nocciole

Biscotti di farro alle nocciole, un merenda golosa per i bambini, un break gustoso anche per i grandi, ideali con una fumante tazza di tè aromatizzato.

Si tratta di biscottini semplicissimi da fare, si lavorano senza l’ausilio di alcun elettrodomestico, si preparano e si cuociono velocemente, non contengono zuccheri raffinati, sono sani e gustosi … che dire di più … non vi resta che provarli!

Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di cottura: 13 minuti circa
Difficoltà: facile
Costo: basso

Ingredienti per circa 50 biscotti di farro 4 x 4 cm

  • 400 gr di farina di farro
  • 100 gr di nocciole tostate tritate finemente
  • 150 gr di burro
  • 200 gr di zucchero di canna scuro
  • 2 uova
  • 3 cucchiai di latte
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • scorza grattugiata di mezzo limone bio

Preparazione

Mettere in una ciotola la farina, lo zucchero di canna, il lievito per dolci, la scorza di limone, le nocciole tritate, le uova e il burro ammorbidito.

Lavorare tutto velocemente con le mani aggiungendo anche il latte: si deve ottenere una specie di pasta frolla leggera (a basso contenuto di burro).

Fasciare la pasta con della pellicola per alimenti e far riposare in frigo per circa 30 minuti.

Trascorso il tempo di riposo, stendere la pasta con il mattarello fino ad ottenere un rettangolo dello spessore di circa 1/2 cm.

Ritagliare dei biscotti utilizzando uno stampo apposito e disporre su di una teglia bassa foderata con carta forno.

Infornare i biscotti in forno già caldo (180°) e lasciare cuocere per circa 10/13 minuti: i biscotti devono dorare ma non bruciare.

Si possono conservare in una scatola di latta senza che perdano la loro fragranza.

Precedente Tramezzino di carne farcito Successivo Ceci piccanti alla pizzaiola

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.