Crea sito

Rigatoni al radicchio, fontina e speck

Print Friendly, PDF & Email

Il radicchio è ottimo da cucinare sia al pesto che assoluto in un soffritto di cipolla e speck. Il primo piatto che vi proponiamo è rigatoni al radicchio, fontina e speck, ideale per la stagione autunnale. La preparazione è molto veloce, al posto della fontina si può utilizzare un qualsiasi altro formaggio, anche un po’ piccantino.

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 15 minuti

Rigatoni al radicchio, fontina e speck

Rigatoni al radicchio, fontina e speck

INGREDIENTI

-1 radicchio

-Mezza cipolla

-150 gr di speck

-150 gr di fontina

-Mezzo bicchiere di vino bianco

-Sale

-Pepe

-40 gr di burro

PREPARAZIONE

Affettate e sminuzzate la mezza cipolla e fatela soffriggere in un tegame con il burro. Quando la cipolla si sarà imbiondita, aggiungetevi lo speck tagliato a pezzettini. Fate cuocere per 5 minuti, girando con una cucchiarella di legno. Lavate e tagliate il radicchio, quindi aggiungetelo al composto nella pentola. Sfumate tutto con il vino bianco e continuate a cuocere a fiamma bassa con un coperchio sulla pentola per altri 10 minuti. Intanto, affettate a cubetti la fontina o un qualsiasi altro formaggio e tenetelo da parte.

L’autunno acquista sapore con i rigatoni al radicchio, fontina e speck

Cuocete in un’altra pentola la pasta (noi abbiamo scelto i rigatoni perché il sugo si attacca meglio) e una volta cotta, scolatela e versatela nel tegame con il radicchio. Rimestate bene il tutto. Prima di servire aggiungete nella pentola la fontina a cubetti, mescolando bene a fiamma bassa per far sciogliere il formaggio. Se la pasta è troppo asciutta, aggiungete un mestolo di acqua di cottura. Servite con una spolverata di formaggio parmigiano. I rigatoni al radicchio, fontina e speck è pronta da essere gustata.

LEGGI ANCHE

RISO VENERE ZUCCA E SPECK

RADIATORI CON ASPARAGI 

I CAPRICCI DI LUCIENNE

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.