Crea sito

Rigatoni alla boscaiola con funghi porcini

Print Friendly, PDF & Email

rigatoni ai funghi porciniI funghi porcini sono meravigliosi, dal sapore speciale e selvaggio, rendono ogni piatto unico e saporito. Un classico primo piatto è quello dei rigatoni alla boscaiola, ovvero con un misto di prosciutto cotto o carne macinata, che ben si sposa con il sapore dei funghi porcini. C’è chi aggiunge la pancetta al posto del prosciutto cotto, ma noi abbiamo preferito il sapore del cotto, meno grasso.

Potete aggiungervi anche i piselli per chi vuole dare una nota di gusto e di colore in più al piatto. Sebbene sia un primo piatto tipico dell’autunno per i suoi toni caldi, rigatoni alla boscaiola sono ottimi e digeribili in tutte le stagioni. Se volete rendere meno pesante questa portata, potete usare la panna da cucina light.

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 30 minuti

INGREDIENTI

– 255 gr di rigatoni

– 1 cipolla

-150 gr prosciutto cotto o pancetta

– 400 gr di Funghi porcini

-1 confezione di panna

-3 cucchiai di olio

-Sale

-Pepe

-½ bicchiere di vino bianco

PREPARAZIONE

Affettate la cipolla e doratela in tre cucchiai d’olio in una padella o casseruola. Tagliate a cubetti il prosciutto cotto o la pancetta e passatela in padella con le cipolle. Lasciate soffriggere a fuoco basso. Quando le cipolle e il prosciutto/pancetta si saranno imbiondite, sfumate con un mezzo bicchiere di vino bianco. Intanto, sciacquate e pulite bene i funghi porcini, tagliateli a pezzetti più piccoli e versateli nel composto in padella, avendo cura di lasciar cuocere lentamente e a fiamma bassa.

11257624_10207015409162910_755140009_n

I funghi porcini dal sapore selvatico e dal gusto inconfondibile

Aggiungete sale e pepe, ma attenti a non strafare, il composto risulterà già salato di suo per la presenza del salume. In una pentola fate bollire l’acqua per la pasta e versatevi i rigatoni. Una volta pronti, scolateli e riversateli nella padella con il sugo dei funghi porcini. Rimestate bene con l’aiuto di una cucchiarella di legno e a questo punto aggiungete la panna da cucina. Girate bene in modo tale che la panna leghi insieme tutti gli elementi. Servite accompagnato da un ciuffo di prezzemolo e tanto parmigiano.  Accompagnate il piatto con un vino bianco frizzantino. Buon appetito!

LEGGI ANCHE

PASTA SALSICCIA E PANNA

PASTA ALLA RICCIONE

PENNE ALLA CREMA DI PISELLI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.