Crea sito

Pennette ai cuori di carciofi e tacchino

Print Friendly, PDF & Email

Le pennette ai cuori di carciofi e tacchino sono ideali per chi soffre di sbalzi di pressione o vuole abbassare il colesterolo nel sangue. È un primo piatto che viene cotto al vapore e garantisce il mantenimento di tutte le proprietà dei carciofi, arricchito dalle proteine contenute nella bresaola di tacchino. Il sale può essere omesso e sostituito dalla noce moscata e il basilico, senza privare il piatto di sapore.

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di cottura: 15 minuti

Pennette ai cuori di carciofi e tacchino

Pennette ai cuori di carciofi e tacchino

INGREDIENTI

-200 gr di pennette

-300 gr di cuori di carciofo

-150 gr di bresaola di tacchino

-noce moscata

-basilico

-olio a crudo

-scaglie di parmigiano

PREPARAZIONE

Lavate e tagliate a metà i cuori di carciofo, quindi poneteli in una pentola a vapore e lasciateli cuocere per 10 minuti con un coperchio. Intanto, affettate la bresaola di tacchino e aggiungetela alla cottura al vapore. Lasciate cuocere tutto per altri 5 minuti. Sminuzzate il basilico. In una pentola portate a bollore l’acqua per la pasta. Versate le pennette.

pennette ai cuori di carciofi 1

Le pennette ai cuori di carciofi assicurano leggerezza, ma con gusto

Una volta cotte, scolatele e riversatele nuovamente nella pentola di cottura. Unite il cotto di carciofi e bresaola di tacchino al vapore. Speziate di noce moscata e spolverizzate di basilico. Versate un po’ di olio a crudo. Rimestate bene fino a che tutti gli ingredienti siano ben mescolati alla pasta. Quindi impiattate le pennette ai cuori di carciofi e tacchino servendole con una spolverizzata di scaglie di parmigiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.