Crea sito

Riso venere arcobaleno

Print Friendly, PDF & Email

Il riso venere arcobaleno è un primo piatto che unisce il sapore ed il colore delle verdure al gusto deciso della carne e della pancetta. E’ una ricetta che rende il riso appetitoso. E’ un piatto completo e colorato che invita a farne una bella scorpacciata. Il tocco finale è regalato da una pioggia di pistacchi in polvere.

Tempo di preparazione: 25 minuti

Tempo di cottura: 30/35 minuti

Riso Venere arcobaleno

Riso venere arcobaleno

INGREDIENTI

-250 gr di riso venere

-1 cipolla

-2 carote

-80 gr di pancetta dolce

-100 gr di carne macinata

-2 peperoni (1 rosso e 1 giallo)

-Granella di pistacchi

– ½ bicchiere di vino bianco

-Sale

-Pepe

-Olio

PREPARAZIONE

Sminuzzate una cipolla e lasciatela soffriggere in un cucchiaio di olio in padella. Prima che si imbiondisca troppo, aggiungete un trito di carote e lasciate insaporire per qualche minuto. Intanto, riducete a quadratini i peperoni. E stemperate il trito di carne. Versate nella padella con il soffritto prima i peperoni  e poi la pancetta con la carne tritata. Fate cuocere il tutto a fuoco lento per una decina di minuti. Quindi, tirate con del vino bianco. Aggiungete sale e pepe e lasciate ancora a fuoco dolce per altri 10 minuti. Rimestate bene.

Riso Venere arcobaleno

Il riso venere arcobaleno per un pranzo all’insegna del buonumore

Nel frattempo, sciacquate il riso venere con l’aiuto di un colino e mettetelo a bollire in abbondate acqua per 30/40 minuti. A fine cottura, scolatelo e versatelo nella padella con il sugo realizzato. Mescolate bene, saltando per alcuni minuti sul fuoco. Servite il riso venere arcobaleno con una bella spolverizzata di granella di pistacchi. Sentirete che modo nuovo di gustare il riso!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.