Crea sito

Biscotti allo zenzero e mandarino

Print Friendly, PDF & Email

I biscotti allo zenzero e mandarino sono un dolce modo per celebrare l’amore il giorno di San Valentino, o semplicemente per consolarsi il giorno di San Faustino davanti ad una bella tazza di latte e caffè. Il sapore di questi biscotti vi conquisterà al primo morso, grazie ad un retrogusto fruttato e alla dolcezza del miele, unito alle proprietà aromatiche dello zenzero. Non bisogna però abusarne, poiché saziano abbastanza. Vi consigliamo di mangiarne non più di quattro biscotti alla volta. Inoltre, non esagerate con il lievito altrimenti si gonfiano troppo e siate attente nel disporli sulla teglia, ovvero distanziate ogni forma di biscotto l’una dall’altra, perché tendono ad attaccarsi tra loro (ebbene sì, è successo anche a noi! La prima volta è stato uno shock!).

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di cottura: 20 minuti

Biscotti allo zenzero e mandarino

Biscotti allo zenzero e mandarino

INGREDIENTI PER 30 BISCOTTI

-350 gr di farina

-1 pizzico di lievito in polvere (meno di mezzo cucchiaino)

-1 pizzico di sale

-1 cucchiaio di zenzero in polvere

-200 gr di zucchero

-1 cucchiaio di bicarbonato di sodio

-125 gr di burro

-3 cucchiai di miele

-1 uovo

-la scorza grattugiata di un mandarino

– formine per biscotti

Biscotti allo zenzero e mandarino

PREPARAZIONE

Prima di tutto in una terrina setacciate la farina e unitevi il sale, lo zucchero, lo zenzero, il lievito ed il bicarbonato. Nel frattempo in un pentolino fate sciogliere il burro con il miele e una volta pronto, lasciatelo raffreddare e poi unitelo al composto precedente di farina.  Infine, grattugiate la scorza di un mandarino che conferirà un profumo delizioso ai biscotti e unite un uovo. Mescolate tutto in modo da ottenere un composto omogeneo. Ricavate dall’impasto 30 palline.

I biscotti allo zenzero e mandarino si sposano bene con il tea

Lavoratele con le mani, appiattitele e imprimete la formina che preferite su una base di carta forno. Salvate la pasta avanzata per formare altre palline e ottenere così altri biscotti. Disponete le forme su una teglia e infornate a 160° per 20 minuti. Una volta cotti, sfornate e lasciate raffreddare le forme ottenute. I biscotti allo zenzero e mandarino sono pronti, buon San Valentino!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.