Focaccine con zucchine e speck (ricetta lievitata)

focaccine con speck e zucchine
Piatto Poloplast – Tovagliolo Inthema

Le focaccine con zucchine e speck sono un antipasto sfizioso, che potrete utilizzare per accompagnare salumi e formaggi in sostituzione del pane.

Di consistenza più morbida rispetto ai classici panini, anche grazie alle zucchine, queste focaccine si preparano molto rapidamente e non necessitano di lunga lievitazione.

Adatti anche a chi non è esperto nella panificazione o negli impasti, ma ci tiene ugualmente a stupire e coccolare i propri ospiti, da me sono state un vero e proprio successo.

Se anche voi volete provare questa ricetta, seguitemi in cucina e prepariamo insieme le focaccine con zucchine e speck.

Ingredienti per circa 18 focaccine:

  • 220 grammi di farina tipo 00;
  • 120 ml di latte (+ 30 ml da aggiungere se necessario);
  • un pizzico di sale;
  • 50 grammi di burro morbido;
  • 100 grammi di speck a cubetti;
  • 1 zucchina piccola;
  • 1 bustina di lievito in polvere per preparazioni salate.

Come dicevo, l’impasto è molto semplice da preparare.

Tagliate la zucchina a dadini molto piccoli.

Se seguite il metodo tradizionale, in una ciotola capiente mettete la farina, il sale, il lievito (sale e lievito possibilmente non a contatto) e il burro.

Mescolate piuttosto rapidamente gli ingredienti, aggiungete il latte (possono essere sufficienti anche solo 120 ml, casomai aggiungete il resto mentre impastate, se il composto risulta troppo consistente) e impastate con le mani: dovrete ottenere un panetto compatto.

Aggiungete i dadini di zucchina e di speck e incorporateli all’impasto.

Se usate il Bimby, mettete nel boccale la farina, il latte (solo 120 ml), il sale, il burro e il lievito e impastate per 3 minuti a velocità Spiga.

Dal foro sul coperchio controllate la consistenza dell’impasto e, se necessario, aggiungete i restanti 30 ml di latte.

Aggiungete la zucchina e lo speck a dadini e incorporateli all’impasto per un minuto, velocità 1, modalità antiorario.

Coprite il vostro panetto con la pellicola e mettetelo a lievitare per circa 40 minuti.

Trascorso questo tempo, accendete il forno a 200 gradi in modalità statica.

Ricavate dall’impasto delle palline di circa 5 cm di diametro e mettetele ben distanziate su una teglia foderata di carta da forno.

Cuocete le focaccine nel forno caldo per circa 15 minuti (dovranno essere leggermente dorate) e servitele calde.

Una vera bontà, ve lo assicuro!!!!

panini morbidi speck e zucchine
Tovagliolo Inthema

bocconcini speck e zucchine
Piatto Poloplast

Se vi piacciono le mie ricette, vi aspetto su FacebookInstagramTwitter e Pinterest!

Precedente Salmone al cartoccio estivo (ricetta secondo piatto) Successivo Pasta con le vongole velocissima (ricetta primo piatto)

22 commenti su “Focaccine con zucchine e speck (ricetta lievitata)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.