Tronchetto di Natale

Il Tronchetto di Natale è un delizioso dolce natalizio, tipico della tradizione francese. E’ formato da una base tipo pasta biscotto, ed è farcito e decorato con una ganache al cioccolato fondente. Un dolce molto elegante, ideale da servire per il pranzo di Natale e durante le feste natalizie. Per realizzarlo ho utilizzato il bimby, ma può essere preparato facilmente anche seguendo il procedimento tradizionale. Ho preso la ricetta del Tronchetto di Natale dalla rivista “Ricette per il mio Bimby magazine” ed apportando qualche piccola modifica, il risultato è stato questo.

 tronchetto di natale (1)

Tronchetto di Natale

Ingredienti:

Per l’impasto:
· 2 scorze di limone
· 120 g zucchero a velo per procedimento tradizionale / semolato per procedimento bimby
· 5 uova
· 80 g farina
· 40 g fecola di patate
· sale q.b.
Per la ganache al cioccolato fondente:
· 400 g cioccolato fondente
· 60 g burro
· 50 g zucchero
· 200 g panna fresca

Preparazione:

Procedimento tradizionale

Grattugiare le scorze di limone ed amalgamarle allo zucchero a velo.

Separare i tuorli e gli albumi. Unire i tuorli al composto di zucchero e scorza di limone e, con l’aiuto di una frusta elettrica, montare i tuorli, fino ad ottenere un composto spumoso.

Con l’aiuto di un setaccio, setacciare la farina e la fecola di patate ed amalgamarle ai tuorli precedentemente montati.

A parte montare gli albumi con un pizzico di sale.

Incorporare gli albumi montati al composto di tuorli, zucchero e farina e, con l’aiuto di una spatola, amalgamare delicatamente.

Versare il composto in una leccarda da forno (dimensioni 30 x 45 cm) ed infornare a 180° per 12 minuti.

Nel frattempo, preparare la ganache al cioccolato fondente, seguendo questa ricetta.

Sfornare la pasta biscotto, cospargere con zucchero e arrotolarla su stessa. Far raffreddare.

Spalmare metà della crema ganache al cioccolato fondente sulla superficie del rotolo, facendo attenzione a lasciare circa 1 cm di bordo su tutti i lati, in modo che la crema non fuoriesca arrotolandolo.

Far riposare il rotolo in frigorifero per almeno 30 minuti.

Tagliare in diagonale le due estremità del tronchetto e posizionarle accanto e sopra il tronchetto.

Decorare il tronchetto con la ganache al cioccolato fondente e far riposare almeno 2 ore prima di servire.

Procedimento bimby

Inserire nel boccale le scorze del limone e lo zucchero e polverizzare per 10 sec. – vel. 9..

Aggiungere al composto i tuorli, insierire la farfalla e montare per 8 min. – vel. 4..

Unire la farina e la fecola di patate ed amalgamare per 30 sec. – vel. 4..

Tenere da parte il composto e lavare il boccale.

Inserire gli albumi e il pizzico di sale nel boccale e montare per 2 min. – vel. 3..

Incorporare agli albumi il composto di tuorli, zucchero e farina ed amalgamare delicatamente con una spatola.

Versare il composto in una leccarda da forno (dimensioni 30 x 45 cm) ed infornare a 180° per 12 minuti.

Nel frattempo, preparare la ganache al cioccolato fondente, seguendo questa ricetta.

Sfornare la pasta biscotto, cospargere con zucchero e arrotolarla su stessa. Far raffreddare.

Spalmare metà della crema ganache al cioccolato fondente sulla superficie del rotolo, facendo attenzione a lasciare circa 1 cm di bordo su tutti i lati, in modo che la crema non fuoriesca arrotolandolo.

Far riposare il rotolo in frigorifero per almeno 30 minuti.

Tagliare in diagonale le due estremità del tronchetto e posizionarle accanto e sopra il tronchetto.

Decorare con la ganache al cioccolato fondente e far riposare almeno 2 ore prima di servire.

tronchetto di natale (2)

Potrebbe interessarti anche:
Ganache al cioccolato fondente per farcire e decorare dolci https://blog.giallozafferano.it/amarelabuonacucina/ganache-al-cioccolato-fondente-per-farcire-e-decorare-dolci/
Idee regalo homemade per Natale https://blog.giallozafferano.it/amarelabuonacucina/idee-regalo-homemade-per-natale/
Crema spalmabile alle nocciole https://blog.giallozafferano.it/amarelabuonacucina/crema-spalmabile-alle-nocciole/

 

 

Per rimanere sempre aggiornati sulle mie ricette, seguitemi su facebook, twitter e google+.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.