Minestrone di verdure

Un gustoso e sano piatto a base di verdure…il minestrone! Chi non lo conosce? Il minestrone di verdure è un piatto ricco e può essere gustato sia con verdura a pezzetti, sia tutto frullato. Se volete rendere il minestrone di verdure ancora più gustoso, potrete cuocere al suo interno del riso, oppure della pasta, ma è ottimo anche accompagnato con del pane. Potrete preparare il minestrone in abbondanti quantità e congelarlo. Delizioso sia caldo che freddo, il minestrone di verdure è un grande classico…scoprite il procedimento tradizionale ed il procedimento bimby!

minestrone di verdureDose per 4 persone

Minestrone di verdure

Ingredienti:
· 1 Kg di verdura mista e legumi (patate, bietole, carote, sedano, cipolla, fagiolini, zucchine, fagioli cannellini)
· 2 lt brodo vegetale
· 200 g polpa di pomodoro
· 1 cucchiaino di concentrato di pomodoro
· sale q.b.
· olio extravergine d’oliva q.b.

Per realizzare il minestrone ho utilizzato verdura fresca, ma se voi lo preferite, potrete utilizzare verdura surgelata. Ho utilizzato fagioli in scatola già cotti, se decidete di utilizzare fagioli secchi, dovrete procedere con la normale cottura dei fagioli prima di procedere con la preparazione del minestrone.

 

Preparazione:

Procedimento tradizionale

Spellare la cipolla e tagliarla a quarti.

Lavare le carote sotto acqua corrente e, con l’aiuto di un pelapatate o di un coltello, raschiare la superficie. Eliminare le due estremità e tagliare le carote a rondelle.

Lavare le coste di sedano sotto acqua corrente e tagliarle a tocchetti di medie dimensioni.

Inserire cipolle, carote e sedano in un mixer ed azionare le lame. Tritare, a più riprese, fino a che tutti gli ingredienti non saranno ben sminuzzati.

In una pentola capiente, far scaldare un filo d’olio extravergine d’oliva, dove andrete a soffriggere il trito di verdure.

Nel frattempo, lavare tutte le altre verdure sotto acqua corrente. Pulire le verdure e tagliarle a cubettini.

Aggiungere le verdure ed i fagioli nella pentola e lasciar insaporire per alcuni minuti, quindi aggiungere la polpa di pomodoro, amalgamare bene e cuocere per circa 10 minuti.

Nel frattempo, portare ad ebollizione il brodo vegetale. Se non disponete del brodo, potrete prepararlo velocemente con l’acqua ed il dado vegetale, cliccare qui per la ricette del dado preparato in casa.

Incorporare il brodo alle verdure, quindi aggiungere il concentrato di pomodoro, il sale e lasciar bollire a fuoco moderato per almeno un’ora. Se necessario, aggiungere acqua durante la cottura.

Procedimento bimby

Spellare la cipolla e tagliarla a quarti.

Lavare le carote sotto acqua corrente e, con l’aiuto di un pelapatate o di un coltello, raschiare la superficie. Eliminare le due estremità e tagliare le carote a rondelle.

Lavare le coste di sedano sotto acqua corrente e tagliarle a tocchetti di medie dimensioni.

Inserire cipolle, carote e sedano nel boccale del bimby ed azionarlo per 5 sec. – vel. 5.

Incorporare 30 g olio extravergine d’oliva e soffriggere per 3 min. – 120° – vel. 1.

Nel frattempo, lavare tutte le altre verdure sotto acqua corrente. Pulire le verdure e tagliarle a cubettini.

Aggiungere le verdure ed i fagioli nel boccale e lasciar insaporire per 5 min. – 100° – antiorario, vel. soft. Aggiungere la polpa di pomodoro e cuocere per 5 min. – 100° – antiorario, vel. soft.

Aggiungere nel boccale 1 litro di acqua (1 kg) ed un cucchiaio abbondante di dado vegetale, aggiungere il concentrato di pomodoro, il sale e cuocere per 30 min. – 100° – antiorario, vel. soft.

Potrebbe interessarti anche:
Vellutata di porro e patate https://blog.giallozafferano.it/amarelabuonacucina/vellutata-di-porro-e-patate/
Vellutata di zucca https://blog.giallozafferano.it/amarelabuonacucina/vellutata-di-zucca/
Vellutata di pisellini https://blog.giallozafferano.it/amarelabuonacucina/vellutata-di-pisellini/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.