Gnocchi con crema di tonno

Un semplicissimo quando delizioso primo piatto, pronto in pochissimi minuti d’orologio…gnocchi con crema di tonno! Gustosi gnocchi di patate conditi con un sugo cremoso a base di tonno, assolutamente da parovare. Questo piatto può essere realizzato per un semplice pasto in famiglia, ma è ottimo anche per una cena romantica o per una pasto con gli amici. Realizzarli è molto semplice e potrete seguire sia il procedimento tradizionale che il procedimento bimby. Che ne dite di realizzarli???

gnocchi con crema di tonnoDose per 2 persone

Gnocchi con crema di tonno

Ingredienti:

· 250 g gnocchi di patate
· 120 g tonno in scatola (già sgocciolato)
· 200 ml panna da cucina
· 1 spicchio di aglio
· prezzemolo q.b.
· olio extravergine d’oliva q.b.
· sale e pepe q.b.

Preparazione:

Procedimento tradizionale

In una pentola capiente, portare ad ebollizione abbondante acqua.

Nel frattempo, inserire il tonno sgocciolato in un mixer e tritare, fino ad ottenere un composto cremoso. Potrete regolare la cremosità del composto aumentando e diminuendo i tempi di azione del frullatore.

In una padella antiaderente, versare un filo d’olio extravergine d’oliva, dove andrete a rosolare lo spicchio di aglio. Non appena l’aglio si sarà imbiondito, aggiungere in padella il tonno precedentemente tritato ed amalgamare bene. Lasciar insapoire per alcuni minuti. Con l’aiuto delle punze da cucina, eliminare lo spicchio di aglio.

Aggiungere in padella la panna da cucina ed amalgamare bene. Far cuocere per circa 2 minuti, quindi spegnere il fornello.

Nel frattempo, tritare il prezzemolo e tenere da parte.

Non appena l’acqua raggiunge il bollore, salarla e procedere con la normale cottura degli gnocchi (i tempi di cottura degli gnocchi sono molto brevi, non appena vengono a galla, sono cotti). Scolare gli gnocchi e saltarli in padella con il sugo (che nel frattempo, avrete riacceso). Amalgamare bene, quindi spolverare con il prezzemolo tritato e, a piacimento con del pepe nero. Servire gli gnocchi con crema di tonno caldi.

Procedimento bimby

In una pentola capiente, portare ad ebollizione abbondante acqua.

Inserire nel boccale del bimby il tonno sgocciolato e tritare per 5 sec. – vel. 5. Incorporare 20 g olio extravergine d’oliva e lo spicchio di aglio e cuocere per 5 min. – 100° – antiorario, vel. 1. Con l’aiuto delle punze da cucina, eliminare lo spicchio di aglio.

Incorporare la panna da cucina ed amalgamare per 2 min. – 100° – vel. 1.

Nel frattempo, tritare il prezzemolo e tenere da parte.

Non appena l’acqua raggiunge il bollore, salarla e procedere con la normale cottura degli gnocchi (i tempi di cottura degli gnocchi sono molto brevi, non appena vengono a galla, sono cotti). Scolare gli gnocchi. Versare il sugo nella pentola utilizzata per la cottura degli gnocchi, accendere il fornello e saltare gli gnocchi. Amalgamare bene, quindi spolverare con il prezzemolo tritato e, a piacimento con del pepe nero. Servire gli gnocchi con crema di tonno caldi.

Potrebbe interessarti anche:
Gnocchi con bottarga di tonno https://blog.giallozafferano.it/amarelabuonacucina/gnocchi-con-bottarga/
Gnocchetti agli scampi https://blog.giallozafferano.it/amarelabuonacucina/gnocchetti-agli-scampi/
Gnocchetti al salmone https://blog.giallozafferano.it/amarelabuonacucina/gnocchetti-salmone/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.